TOP 100 INFORMAZIONE ONLINE. Comscore: in ottobre cresce l’audience dei siti di news. In testa Evolution Adv, Ciaopeople e Citynews

L’impennata dei contagi ha fatto crescere l’audience dei media online in ottobre, tornata ai livelli della prima ondata della pandemia. Secondo le rilevazioni di Comscore il tempo speso durante mese dagli italiani è cresciuto del 17% rispetto all’ottobre 2019. I siti di news hanno visto aumentare i propri utenti unici del 5% su base annua, tornando così ai livelli di marzo. Ancora più significativa la crescita del tempo speso rispetto a un anno fa (+26%), mentre rispetto a marzo c’è stata una contrazione (-25%), forse dovuta all’assuefazione per il protrarsi dell’emergenza. Crescite significative delle audience anno su anno anche per i siti di lifestyle e bellezza (+36%), di sport (+29%) e di cucina (+20%), in linea con quanto già visto in agosto e settembre. Per queste tre categorie è aumentato anche il tempo speso: +19% per i siti di cucina, +34% per quelli sportivi e + 46% per i siti sulla bellezza. Forti aumenti su base annua anche per gli utenti unici dei magazine online sull’intrattenimento (+33%) e sull’automotive (+18%).

Comscore ottobre 2020 Primaonline

IN CASO DI RIPRESA, SI PREGA DI CITARE E LINKARE PRIMAONLINE.IT

Rispetto al mese precedente, molti quotidiani sono cresciuti più del 10%, come mostra la tabella, fino ad arrivare in alcuni casi a superare il +50%. La Gazzetta dello Sport e il Fatto Quotidiano hanno totalizzato un +11%; Il Corriere dello Sport +20%; il Corriere Adriatico +21%; il Sole 24 Ore +22%; Il Mattino +23%; Il Messaggero +25% e Il Tempo +37%. Tra i giornali nativi digitali spicca Il Post (+70%), dato basato però solo sul comportamento di un panel di utenti, in quanto il quotidiano online diretto da Luca Sofri non adotta i tag di Comscore per la rilevazione censuaria; nella stessa situazione sono gli altri media indicati con un asterisco nella tabella. Crescite notevoli anche per le agenzie di informazione: Agi +28%, Adnkronos +30%, Ansa +41% (dato campionario). Ottobre è stato un mese positivo anche per i giornali online dei gruppi televisivi, in particolare per Rai News (+53%), SkyTg24 e i siti collegati (+28%) e TgCom24 (+9%).

Nell’infotainment ottimo il risultato delle Iene: il popolare telegiornale satirico di Mediaset ha raddoppiato i suoi utenti unici rispetto a settembre (+95%). Tra i media sportivi, l’exploit più rilevante (+45%) l’ha fatto il network di Discovery Sport, che comprende Eurosport.com e EurosportPlayer.com; sono andati bene anche Goal.com, che fa capo a Dazn (+21%), e i siti di Sky Sport (Sky Sport, Fantacalcio.it, Fantagazzetta.it, Gianlucadimarzio.com, Superscudetto.it, Ultimouomo.com), cresciuti del 19%. Anche diversi femminili sono andati bene in ottobre; ce n’è uno, PiuDonna.it, cresciuto addirittura del 130%, performance che è in parte attribuibile all’inserimento dei tag di Comscore, il che ha consentito di rilevare del traffico che in precedenza non era considerato.

Nella classifica per numero di visitatori unici primo si conferma il network di Evolution Adv (33,3 milioni di visitatori unici); ai suoi 80 siti in ottobre si è aggiunto LaScimmiaPensa.com, magazine online sul cinema e l’intrattenimento diretto da Luca Valentini, con un buon seguito su Facebook, Instagram e YouTube. Al secondo posto sale Ciaopeople, l’editore di Fanpage, Ohga e Cookist (31,9 milioni), che supera di poco Citynews Media Group, con i suoi 50 giornali online metropolitani, il nazionale Today.it e il regionale PugliaToday, che si aggiunto in ottobre, per un totale 31,6 milioni di visitatori. Il Messaggero sale ben quattro posizioni e si colloca al quarto posto, con 25,4 milioni (+25%). Sesto e TgCom24 con i suoi siti aggregati (ComingSoon.it, Meteo.it, SportMediaset e Nonsprecare.it), seguito dal Fatto Quotidiano, sesto come in settembre. Guadagna due posizioni Giallozafferano, il sito di cucina del gruppo Mondadori, che sale al settimo posto, superando Web365, con il suo folto aggregato (37 siti). Nono è il network di Quotidiano Net, del gruppo Monrif, che in ottobre si è arricchito di una nuova testata, Ubitennis, giornale online sul mondo del tennis con edizioni in inglese e spagnolo, fondato nel 2008 da Ubaldo Scanagatta (direttore). Chiude la top ten SkyTg24 con i suoi siti sull’entertainment, l’arte, la cucina, eccetera (vedi l’elenco nella nota in coda alla tabella).

In ottobre si è aggiunto un nuovo aggregato al lungo elenco di realtà di questo tipo rilevate da Comscore: Yahoo News Network, che comprende le sezioni Yahoo News, Yahoo Entertainment, Yahoo Finance, Yahoo Homepages e Yahoo Lifestyle, al 36esimo posto con 6,2 milioni di visitatori unici mensili.

Ricordiamo, infine, che nella tabella non sono presenti alcune importanti testate di informazione, su richiesta dei rispettivi editori. È il caso del Corriere della Sera, di Open (il giornale online di Enrico Mentana) e del quotidiani di Gedi MediaGroup, come la Repubblica, l’Huffington Post, La Stampa e i giornali locali del gruppo.

Per segnalazioni: cazzola@primaonline.it

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

La cura dimagrante di Hearst. Negli Usa taglio di dipendenti nel marketing e cessione di Marie Claire. In Uk chiuso Town and Country

La cura dimagrante di Hearst. Negli Usa taglio di dipendenti nel marketing e cessione di Marie Claire. In Uk chiuso Town and Country

Diritti tv Serie A.  Sky rinuncia al ricorso al Tribunale e ottiene il pacchetto 2

Diritti tv Serie A. Sky rinuncia al ricorso al Tribunale e ottiene il pacchetto 2

Rcs-Blackstone. Chiuso il lodo su via Solferino: il palazzo valeva 33 milioni in più

Rcs-Blackstone. Chiuso il lodo su via Solferino: il palazzo valeva 33 milioni in più