29 novembre Vite in fuga si consolida, poi Fazio e D’Urso stabili e Napoli-Roma pay

Domenica di lockdown più arancione che rosso, quella del 29 novembre, con l’ultimo Gran Premio di Formula 1 ed il calcio ad assortire la proposta del pomeriggio e della serata. In prime time Diego Armando Maradona ha occupato d’inerzia una parte degli spazi di commento sui tre talk. Sfoderando virologi, facendo previsioni sui vaccini, stigmatizzando i nuovi assembramenti, Fabio Fazio, Barbara D’Urso e Massimo Giletti si sono trovati a competere con la fiction di Rai1, ‘Vite in fuga’, mentre hanno completato il quadro i telefilm di Rai2 ed i film di Rete4 e Italia1. Il bacino di pubblico è rimasto notevole e il calcio pay con Napoli-Roma ha influenzato le prestazioni dei prodotti più maschili.

La classifica delle varie trasmissioni generaliste in prima serata in ordine di ascolti è stata la seguente

Su Rai1 la seconda puntata della fiction ‘Vite in fuga’, con Claudio Gioè, Anna Valle, Giorgio Colangeli, Barbora Bobulova, ha riscosso 4,329 milioni di spettatori ed il 18% (al battesimo, sette giorni prima aveva avuto 4,1 milioni e 16,8% e poi era salita alla seconda prova a 4,542 milioni e 18,4%).

Su Rai3 l’appuntamento con ‘Che Tempo che fa’, con Fabio Fazio alla conduzione, nella squadra Luciana Littizzetto, Filippa Lagerbåck, Enrico Brignano e Roberto Saviano, ha avuto tra gli ospiti, lungo tutto l’arco della serata, Franco Locatelli, Luca Zaia, Gino Strada, Giacomo Gorini, Roberto Burioni, Luca Mercalli, Giovanna Botteri, Sigfrido Ranucci, Marco e Andrea Morricone, Diodato. Il programma ha riscosso 2,846 milioni di spettatori e 10,5% di share nella prima parte (la settimana scorsa 2,779 milioni di spettatori ed 10,1% di share nella prima parte) e nel segmento Il Tavolo, in seconda serata, 1,438 milioni e 7,6% (1,4 milioni e 7,5% sette giorni prima). L’apertura del programma ha avuto 1,862 milioni di spettatori ed il 7% (sette giorni prima 2,043 milioni di spettatori ed il 7,5%).

Su Canale 5 il nuovo appuntamento con ‘Live-Non è la D’Urso’, con tanti ospiti e storie raccontate da Barbara D’Urso (Roberto Speranza, Lucia Azzolina, Matteo Bassetti, Daniela Santanché, Andrea Romano, Guenda Goria e Telemaco, Paolo Brosio con la fidanzata ventenne Maria Laura De Vitis, Totò Schillaci, Lina Sastri, Hugo Maradona, Annalisa Chirico, Alba Parietti, Gianluigi Nuzzi) ha riscosso 2,132 milioni ed il 12,9% di share, dopo l’apertura a 2,472 milioni e 8,9% (sette giorni prima 2,1 milioni ed il 12,6% di share, dopo l’apertura a 2,5 milioni e 8,7%).

Su Sky Napoli-Roma a 1,7 milioni di spettatori ed il 6,3%

Su Italia 1 per la pellicola fantasy Usa ‘World War Z’ con Brad Pitt, James Badge Dale, Matthew Fox, Mireille Enos, 1,535 milioni di spettatori e 6,2% di share.

Della serie ‘certi amori non finiscono’. Massimo Giletti è tornato a Mezzojuso dalle sorelle Napoli. Su La7 ‘Non è L’Arena’ ha puntato su Calabria, Campania e Sicilia, il virus, il caso Genovese, con Andrea Crisanti, Daniele Leali, Saverio Macrì, Nunzia De Girolamo, Luca Telese, Tommaso Cerno, Alessandra Moretti, Pierpaolo Sileri, Luigi De Magistris, Pierino Di Silverio, Cateno De Luca, Irene, Anna e Ina Napoli, Rita Dalla Chiesa e Giuseppe Spallino. Massimo Giletti ha avuto 1,432 milioni di spettatori e il 5,3% di share nella prima parte e 1,011 milioni di spettatori e 7% di share nella seconda parte (sette giorni prima 1,593 milioni e 5,7% di share nella prima parte e 1,178 milioni di spettatori e 7,6% di share nella seconda parte).

Su Rai2 per il telefilm ‘Ncis Los Angeles’ 1,3 milioni e 4,7% di share; per ‘Ncis New Orleans’ 1,2 milioni e 4,6% di share.

Su Rete4 la pellicola cult ‘Johnny Stecchino’, con Roberto Benigni, Nicoletta Braschi, Ivano Marescotti protagonisti, ha conseguito 814mila spettatori e 3,6% di share.

Su Tv8 la prima visione free de ‘I delitti del Barlume-Donne con le palle’ ha totalizzato 529mila spettatori ed il 2,2%.

In day time: Venier al 19,2% e 18,1% con Zero; Annunziata con Gentiloni e Morra al 6,6% e 5,2%; Merlino 2,2% 1,6% con Tardelli, Monti, Fornero, Galli, Riccardi e Calenda

In day time, al pomeriggio: su Rai1 per ‘Domenica In’ 19,2% e 18,1%; e poi ‘Da noi a ruota libera’ 13,9%; su Canale 5 dopo le soap per ‘Domenica Live’, più avanti al pomeriggio 11,6%.

Su Rai2 Quelli che il calcio 4,85% e 5,78%.

Su Rai3 per ‘Mezz’Ora in più’ 6,6% e poi con ‘Mezz’Ora in più – Il Mondo che Verrà’ 5,2% per Lucia Annunziata, Kilimangiaro al 6,6% e all’8,8%.

Su La7, con Myrta Merlino con ‘L’aria di Domenica’ 2,2% e 1,6% di share. Su TV8 la Formula1 in differita a 1,5 milioni e 6,7%.

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

7 Gold passa la concessione pubblicitaria a Sport Network, Prs ricorre in tribunale

7 Gold passa la concessione pubblicitaria a Sport Network, Prs ricorre in tribunale

Cos’ha detto Barbara Palombelli sul femminicidio? Pioggia di polemiche sulle ‘donne esasperanti’

Cos’ha detto Barbara Palombelli sul femminicidio? Pioggia di polemiche sulle ‘donne esasperanti’

Cattelan ‘Da Grande’ su Rai1. Coletta: perfetto per l’Eurovision e un Late Night Show. Fasulo: come Frizzi

Cattelan ‘Da Grande’ su Rai1. Coletta: perfetto per l’Eurovision e un Late Night Show. Fasulo: come Frizzi