Calabria, il caso scoperto da TPI dei due giornalisti "stra-pagati” per 25 anni dalla Regione senza aver mai vinto un concorso

Condividi

“Tra i vari incarichi fiduciari e pagati con i soldi pubblici sfornati dalla Regione Calabria ce ne sono un paio più fiduciari di altri, quasi granitici nella loro durata e assolutamente impermeabili ai cambi di colore politico, oltre che ad ogni tentativo di riforma o contenimento della spesa pubblica. Ci sono due giornalisti al soldo e al saldo della Regione da 25 anni”. TPI che ha scovato e pubblicato il caso si chiede se sia il ministero delle Finanze che la Corte Costituzionale si sono praticamente chiesti che cosa ci facessero lì.