- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

6 dicembre Vite in fuga si conferma, poi D’Urso, Fazio, GGG e Giletti

Allentamento lieve della tensione e della paura da pandemia, ma ancora tanti virologi in onda domenica 6 dicembre, con un Gran Premio di Formula 1 ed il calcio ad assortire la proposta del pomeriggio e della serata. In prime time Rai1 ha schierato la penultima puntata della fiction ‘Vite in fuga’, virtualmente alle prese con ‘Live Non è la D’Urso’ su Canale5 e gli altri due talk di Fabio Fazio e Massimo Giletti. Mentre hanno completato il quadro i telefilm di Rai2 ed i film di Rete4 e Italia1. Il bacino di pubblico è rimasto notevole e il calcio pay con Sampdoria-Milan ha moderatamente influenzato le prestazioni dei prodotti più maschili.

La classifica delle varie trasmissioni generaliste in prima serata in ordine di ascolti è stata la seguente.

Su Rai1 la penultima puntata della fiction ‘Vite in fuga’, con Claudio Gioè, Anna Valle, Giorgio Colangeli, Barbora Bobulova, ha riscosso 4,429 milioni di spettatori ed il 17,7%.

Su Canale 5 il nuovo appuntamento con ‘Live-Non è la D’Urso’, con tanti ospiti e storie raccontate da Barbara D’Urso (Luca Zaia, Bruno Vespa, Massimo Galli e Mario Giordano, Gabriel Garko, Manuela Arcuri, Diego Maradona Jr e Cristiana Sinagra, Paolo Brosio a Marialaura, Vladimir Luxuria e Costantino Della Gherardesca, Alda D’Eusanio, Gianluigi Nuzzi) ha riscosso 2,320 milioni ed il 13,5% di share tra le 21.53 e le 25.23, dopo l’apertura a 2,435 milioni e 8,7% (sette giorni prima 2,132 milioni ed il 12,9% di share, dopo l’apertura a 2,472 milioni e 8,9%).

Su Rai3 l’appuntamento con ‘Che Tempo che fa’, con Fabio Fazio alla conduzione, nella squadra Luciana Littizzetto, Filippa Lagerbåck, Enrico Brignano e Roberto Saviano, ha avuto tra gli ospiti, lungo tutto l’arco della serata, Aldo Cazzullo, Andrea Delogu, Stefano Massini, Roberto Bolle, Walter Ricciardi, Paola De Micheli, i governatori Giovanni Toti, Erik Lavévaz, Antonino Spirlì, e quindi Eric Topol, Roberto Burioni, Sabrina Ferilli, Paolo Virzì, Luciano Ligabue ed Elisa. Il programma ha riscosso 2,490 milioni di spettatori e 9,2% di share nella prima parte (la settimana scorsa 2,846 milioni di spettatori e 10,5% di share nella prima parte) e nel segmento Il Tavolo, in seconda serata, 1,355 milioni e 7,2% (1,438 milioni e 7,6% sette giorni prima). L’apertura del programma ha avuto 1,693 milioni di spettatori ed il 6,4% (sette giorni prima 1,862 milioni di spettatori ed il 7%).

Su Italia 1 per la pellicola fantasy ‘Il GGG Il grande gigante gentile’ con Mark Rylance e Ruby Barnhill, 1,878 milioni di spettatori e 7,4% di share.

Su La7 ‘Non è L’Arena’ ha puntato sul piano pandemico nazionale, Campania, il virus, il caso Genovese, con Pierpaolo Sileri, Matteo Bassetti, Tommaso Cerno, Alessandro Cecchi Paone, Stefania Andreoli, Daniele Leali, Nunzia De Girolamo, Luca Telese, Consuelo Locati, Marialuisa Iavarone, Michele Sarno, Luigi Greco, Sandra Amurri, Lino Polimeni. Massimo Giletti ha avuto 1,475 milioni di spettatori e il 5,4% di share nella prima parte e 1,074 milioni di spettatori e 6,7% di share nella seconda parte (sette giorni prima 1,432 milioni e 5,3% di share nella prima parte e 1,011 milioni di spettatori e 7% di share nella seconda parte).

Su Rai2 per il telefilm ‘Ncis Los Angeles’ 1,4 milioni e 5,1% di share; per ‘Ncis New Orleans’ 1,180 milioni e 4,4% di share.

 

Su Rete4 la pellicola cult ‘Non ci resta che piangere’, con Roberto Benigni e Massimo Troisi protagonisti, ha conseguito 1,165 milioni di spettatori e 4,9% di share.

Su Tv8 la prima visione free de ‘I delitti del Barlume-Ritorno a Pineta’ ha totalizzato 430mila spettatori e 1,7%.

 

In day time: Venier al 16,1% e 15,8% con Boldi e De Sica; Annunziata con Arcuri, Crimi e Miozzo 8,3% e 6,8%; Quelli che il calcio 5,9% e 6,6%. Merlino 2,6% e 2,2% con Carlo Cottarelli e Lucia Azzolina. F1 su Tv8 al 6,2%.

 

In day time, al pomeriggio: su Rai1 per ‘Domenica In’ 16,1% e 15,8% con Boldi e De Sica; e poi ‘Da noi a ruota libera’ 12,4%.

Su Canale 5 dopo le soap per ‘Domenica Live’, più avanti al pomeriggio 13,1%. Su Rai2 Quelli che il calcio 5,9% e 6,6%; Su Rai3 per ‘Mezz’Ora in più’ 8,3% (Domenico Arcuri, Vito Crimi e Agostino Miozzo) poi con ‘Mezz’Ora in più – Il Mondo che Verrà’ 6,8% per Lucia Annunziata; Kilimangiaro al 5,9% e all’8,9%.

Su La7, con Myrta Merlino con ‘L’aria di Domenica’ 2,6% e 2,2% di share. Su TV8 la Formula1 in differita a 1,584 milioni e 6,2%.