9 dicembre Angela stacca Il Silenzio dell’acqua, Sciarelli, Wolverine e l’Inter. Giù L’Alligatore

Ancora le due fiction flop a confronto nella serata televisiva del 9 dicembre: ‘Il silenzio dell’acqua2’ su Canale 5 e ‘L’Alligatore’ su Rai2. Rai1 ha tolto il piede dall’acceleratore replicando Stanotte a Pompei, con Alberto Angela protagonista, mentre su Rai3 è rimasta in servizio ordinario Federica Sciarelli. Rete4 ha affrontato l’attualità politica in evoluzione con lo speciale di Barbara Palombelli, mentre ‘Atlantide’ ha parlato di Mussolini usando M, il libro di Antonio Scurati, come chiave di lettura. E quindi hanno completato la programmazione la Champions League su Sky, con l’Inter impegnata per passare il turno e il film fantasy su Italia1.

La classifica delle varie trasmissioni generaliste in prime time in ordine di ascolti è stata la seguente.

Su Rai1 la replica di ‘Stanotte a Pompei’, con Alberto Angela a guidare il viaggio nel tempo, ha raccolto 3,6 milioni di spettatori ed il 15,6%.

Su Canale 5 la nuova puntata della fiction ‘Il Silenzio dell’acqua 2’, con Marco Pasotti e Ambra Angiolini, ha avuto 2,2 milioni e 10% (2,053 milioni e 9,4% sette giorni prima).

Su Rai Tre ‘Chi l’ha visto?’, con Federica Sciarelli alla conduzione, ha ottenuto 2,179 milioni e 9,6% (2,008 milioni di spettatori e 9% sette giorni prima).

Su Italia1 la pellicola ‘X-Men Le Origini-Wolverine’, con Ryan Reynolds, Lynn Collins, Danny Huston, Hugh Jackman, ha conseguito 1,764 milioni di spettatori e 7%.

Su Sky Inter-Shakhtar ha riscosso 1,372 milioni di spettatori e il 5,2%. Il complesso delle partite pay a 1,730 milioni e 6,5%.

Su Rete 4 il talk giornalistico ‘Speciale Stasera Italia’ con Barbara Palombelli alla conduzione, Vittorio Sgarbi, Gianfranco Vissani, Francesca Fagnani, Fabrizio Pregliasco, Luigi Marattin, Giampiero Mughini, Maria Giovanna Maglie, Nicola Fratoianni, Paola Tommasi, ha riscosso nella sua versione extralarge 942mila spettatori e 4,1% (sette giorni prima 1,126milioni di spettatori e 5% di share).

Su Rai2 la fiction in prima tv ‘L’Alligatore’, con Matteo Martari, Thomas Trabacchi, Valeria Solarino, Gianluca Gobbi, Fausto Maria Sciarappa, è arrivata a 880mila spettatori e 3,65% (all’esordio 1 milione e 4,2% sette giorni prima).

Su Tv8 ‘X Factor 14’ ha avuto 623mila spettatori ed il 2,8%.

Su La7 ‘Atlantide’, con Andrea Purgatori alla conduzione, Mussolini come tema, Sabrina Ferilli, Valerio Mastandrea e Massimo Popolizio in supporto, e in studio l’autore di M, Antonio Scurati, ha totalizzato 560mila spettatori e 2,4%. Su Nove ‘Speciale Accordi e Disaccordi’ ha conquistato 460mila spettatori e 1,8%.

 

In access questi gli equilibri tra i talk. Gruber stacca Palombelli e Moreno (con Salvini)

Su La7 per ‘Otto e Mezzo’, con Lilli Gruber alla conduzione e Silvia Sciorilli Borrelli, Massimo Galli, Beppe Severgnini tra gli ospiti, ha avuto 2,146 milioni e 7,7%.

Su Rete4 per ‘Stasera Italia’, con Barbara Palombelli alla conduzione e Alessandro Giuli, Giorgia Meloni, Corrado Passera, Cesara Buonamici tra gli ospiti, 1,3 milioni e 4,8% di share e poi 1,1 milioni e 4%.

Su Rai2 per ‘Tg2 Post’ con Manuela Moreno alla conduzione, Gennaro Sangiuliano in supporto e Matteo Salvini tra gli ospiti, 1,2 milioni e 4,3% di share.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Google, da Antitrust multa da 100 milioni di euro per abuso di posizione dominante. Big G: rispettosamente in disaccordo

Google, da Antitrust multa da 100 milioni di euro per abuso di posizione dominante. Big G: rispettosamente in disaccordo

Malagò confermato presidente Coni 2021-2024: ultimo mandato, non mi risparmierò. Gravina (Figc), contento che calcio torni in giunta

Malagò confermato presidente Coni 2021-2024: ultimo mandato, non mi risparmierò. Gravina (Figc), contento che calcio torni in giunta

TOP SQUADRE DI CALCIO SOCIAL, best post e paid post. Nel mese della Superleague, Juve in trend calante, Inter supera il Milan (domina paid post)

TOP SQUADRE DI CALCIO SOCIAL, best post e paid post. Nel mese della Superleague, Juve in trend calante, Inter supera il Milan (domina paid post)