Time incorona Biden e la sua vice Harris persone dell’anno per il 2020. “Ristoro e rinnovamento in un unico ticket”

Il presidente eletto degli Stati Uniti Joe Biden e la sua vice Kamala Harris sono stati scelti dal Time come persona, o meglio persone dell’anno 2020. ”Insieme, Joe Biden e Kamala Harris hanno offerto ristoro e rinnovamento in un unico ticket. E l’America ha comprato quello che loro stavano vendendo: dopo la più alta affluenza del secolo, hanno raccolto 81 milioni di voti, il massimo mai ottenuto nella storia presidenziale, vincendo su Trump di circa 7 milioni di voti e capovolgendo cinque stati in cui si sfidavano”, scrive il Time nella sua motivazione, come riporta Adnkronos.

Altri due presidenti americani prima di Biden, Barack Obama nel 2012 e Donald Trump nel 2016, sono stati scelti al Time come persona dell’anno. Lo scorso anno la scelta era ricaduta sull’attivista per l’ambiente Greta Thunberg.

Tra i finalisti annunciati quest’anno dal Time figuravano anche il virologo Anthony Fauci, volto simbolo della lotta contro il coronavirus negli Stati Uniti, gli operatori sanitari impegnati in prima linea e il movimento per la giustizia razziale.

 

La copertina del Time

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Juve, Real e Barcellona replicano alla Uefa:  Superlega avrà luogo quando sarà riconosciuta

Juve, Real e Barcellona replicano alla Uefa: Superlega avrà luogo quando sarà riconosciuta

Repubblica rivoluziona il lavoro in redazione. Dal 10 maggio spostato la mattina l’asse del giornale. Stop a “pigri automatismi”

Repubblica rivoluziona il lavoro in redazione. Dal 10 maggio spostato la mattina l’asse del giornale. Stop a “pigri automatismi”

Superlega. Accordo tra Uefa e 9 club per il reintegro. Juve, Real Madrid e Barça deferiti. Ceferin: club hanno riconosciuto loro colpa

Superlega. Accordo tra Uefa e 9 club per il reintegro. Juve, Real Madrid e Barça deferiti. Ceferin: club hanno riconosciuto loro colpa