Mediaset, la Commissione Europea conferma: “abbiamo scritto ancora al governo italiano”

La Commissione Europea conferma di aver scritto “ancora” al governo italiano, dopo la sentenza della Corte di Giustizia dell’Ue del 3 settembre scorso, che ha stabilito che la legge che impedisce a Vivendi di salire al 28,8% del capitale sociale di Mediaset è contraria al diritto Ue.

 

“Possiamo confermare – dice una portavoce della Commissione riportato da Adnkronos- che i servizi della Commissione sono in contatto con le autorità italiane dopo la sentenza della Corte su Vivendi e hanno scritto ancora al governo italiano”.

La lettera arriva dopo l’approvazione dell’emendamento al decreto Ristori. La Commissione ha già chiarito la sua posizione e la ribadisce ora: “La Commissione – spiega la portavoce – attribuisce la massima importanza alla protezione del pluralismo dei media”.

Tuttavia, aggiunge la portavoce, “le misure nazionali devono essere proporzionate a questo obiettivo e non devono andare oltre quanto è necessario ad ottenerlo, anche tenendo conto della libertà di fare affari nel mercato unico”.

Pertanto, conclude, “le autorità italiane devono assicurare che le leggi nazionali che mirano a proteggere il pluralismo dei media rispettino le libertà economiche previste dal trattato, come interpretate dalla Corte di Giustizia, anche nella recente sentenza su Vivendi”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

7 Gold passa la concessione pubblicitaria a Sport Network, Prs ricorre in tribunale

7 Gold passa la concessione pubblicitaria a Sport Network, Prs ricorre in tribunale

Cos’ha detto Barbara Palombelli sul femminicidio? Pioggia di polemiche sulle ‘donne esasperanti’

Cos’ha detto Barbara Palombelli sul femminicidio? Pioggia di polemiche sulle ‘donne esasperanti’

Cattelan ‘Da Grande’ su Rai1. Coletta: perfetto per l’Eurovision e un Late Night Show. Fasulo: come Frizzi

Cattelan ‘Da Grande’ su Rai1. Coletta: perfetto per l’Eurovision e un Late Night Show. Fasulo: come Frizzi