Università Cattolica lancia la piattaforma ‘Secondo Tempo’, media center dell’Ateneo

Università Cattolica lancia ‘Secondo Tempo‘, media center che andrà ad arricchire con diversi contenuti  il nuovo sito web dell’Ateneo. Nello specifico, oltre a riunire e raccontare tutte le iniziative organizzate nel periodo delle celebrazioni del centenario dell’Università Cattolica,Secondo Tempo‘ è una vera e propria piattaforma di comunicazione, coordinata da una regia che produce, raccoglie e pubblica come una content-factory interna all’Ateneo.

Franco-Anelli, Rettore Unicatt

Realizzato dall’agenzia di comunicazione bresciana Gummy Industries, il sito, racconta la nota stampa che ne accompagna il debutto, è  concepito come un flusso continuo di informazioni raccolte in diverse sezioni: dagli eventi alle news, dai podcast ai video, dai web reportage alle fotonotizie.
Progettato con una logica mobile-first, presenta una duplice navigazione sia per temi d’interesse sia per contenitori di gradimento, con in più la possibilità di realizzare newsletter profilate.

Tra le novità del media center la sezione dedicata ai podcast. A debuttare, con il go live di ‘Secondo tempo’ lo speciale ‘Roboetica’ a cura dei giornalisti Marzio G. Mian e Nicola Scevola. Dodici puntate in cui l’Università Cattolica, attraverso voci accademiche e del mondo delle professioni, si propone di raccontare che cosa vuol dire vivere al tempo dell’intelligenza artificiale. Inoltre, partendo da esperienze reali sul campo, intende analizzare se e come i robot stanno cambiando la natura umana.

Sempre nella sezione podcast trovano spazio altri approfondimenti, tra cui ‘Kennedy: il mito e il coraggio’, l’iniziativa promossa da ‘Il Sole 24 Ore’ in collaborazione con l’ateneo milanese per raccontare l’America del primo presidente cattolico della storia americana; ‘Le voci di CattolicaNews’, interventi, opinioni e punti di vista sui fatti dell’attualità affidati ai docenti delle 12 Facoltà dell’Ateneo; ‘La Parola del giorno’, il commento audio al Vangelo quotidiano a cura del Centro pastorale dell’Università Cattolica.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Ue a difesa giornalisti: Stati membri garantiscano sicurezza. Nel 2020 oltre 900 attacchi a reporter, tutelarli anche online

Ue a difesa giornalisti: Stati membri garantiscano sicurezza. Nel 2020 oltre 900 attacchi a reporter, tutelarli anche online

Roberto Sergio (Rai Radio) chiede switch off Fm, rilevamento passivo degli ascolti e investe sui podcast

Roberto Sergio (Rai Radio) chiede switch off Fm, rilevamento passivo degli ascolti e investe sui podcast

Fnsi. Giulietti: Unire categoria per futuro di giovani e precari. Lorusso: Indebolire informazione è indebolire democrazia

Fnsi. Giulietti: Unire categoria per futuro di giovani e precari. Lorusso: Indebolire informazione è indebolire democrazia