Mediaset, Agcom apre un’istruttoria su Vivendi in base a quanto previsto dalla cosiddetta norma ‘anti-scalate

L’Agcom apre un’istruttoria su Vivendi in base a quanto previsto dalla cosiddetta norma ‘anti-scalate’. Il Consiglio dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, nella seduta odierna, ha infatti deliberato a maggioranza l’avvio di una istruttoria in applicazione dell’art. 4 bis del decreto 125/2020, norma che tutela il principio del pluralismo esterno nel caso di soggetti operanti contemporaneamente nei mercati delle Comunicazioni elettroniche e in quelli del Sic. In particolare, un procedimento è volto a verificare la posizione della società Vivendi “alla luce delle partecipazioni azionarie detenute in Telecom Italia S.p.A. e in Mediaset S.p.A. nonché dei relativi mercati in cui tali società si trovano ad operare” si legge in una nota.
Il procedimento dell’Agcom avrà una durata di 120 giorni che decorrono dalla data di notifica ai soggetti interessati, precisa la nota diffusa al termine del Consiglio dell’Autorità.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Juve, Real e Barcellona replicano alla Uefa:  Superlega avrà luogo quando sarà riconosciuta

Juve, Real e Barcellona replicano alla Uefa: Superlega avrà luogo quando sarà riconosciuta

Repubblica rivoluziona il lavoro in redazione. Dal 10 maggio spostato la mattina l’asse del giornale. Stop a “pigri automatismi”

Repubblica rivoluziona il lavoro in redazione. Dal 10 maggio spostato la mattina l’asse del giornale. Stop a “pigri automatismi”

Superlega. Accordo tra Uefa e 9 club per il reintegro. Juve, Real Madrid e Barça deferiti. Ceferin: club hanno riconosciuto loro colpa

Superlega. Accordo tra Uefa e 9 club per il reintegro. Juve, Real Madrid e Barça deferiti. Ceferin: club hanno riconosciuto loro colpa