Gazzetta Sports Awards 2020, premiati Ciro Immobile e Federica Brignone come atleti dell’anno

Ieri sera a Milano sono stati proclamati i Gazzetta Sports Awards, i riconoscimenti ai campioni del 2020 che anche nell’anno più difficile per lo sport hanno continuato a gareggiare e regalarci grandi emozioni. I premi sono stati assegnati da La Gazzetta dello Sport con il patrocinio del Coni, rappresentato dal suo presidente Giovanni Malagò, e dal Comitato Italiano Paralimpico.

GSA20_VincitoriRingraziamenti_compressed

Una giuria di qualità, tenendo conto dei voti dei lettori, ha incoronato: Uomo dell’anno Ciro Immobile;
Donna dell’anno Federica Brignone; Allenatore dell’anno Stefano Pioli; Squadra dell’anno Atalanta; Atleta
paralimpico dell’anno UnipolSai Briantea84 Cantù; Exploit dell’anno Jannik Sinner; Performance dell’anno
Filippo Ganna; Rivelazione dell’Anno Enea Bastianini e Larissa Iapichino.

Inoltre, La Gazzetta dello Sport ha assegnato a Marco Belinelli e Zlatan Ibrahimovic i premi Legend 2020,
dedicati ai grandi personaggi dello sport, Lorenzo Sonego ha vinto il Premio speciale Gazzetta, mentre
Maxim Mbandà si è aggiudicato il Premio Sportweek.

“Questa è una serata speciale, la serata in cui premiamo i grandi campioni scelti dai lettori e dalla giuria di
qualità della Gazzetta” ha detto il presidente di Rcs, Urbano Cairo. “Un’occasione importante che una volta di più ci ricorda che è necessario essere combattivi: è stato un anno molto difficile, ma alla fine lo sport è andato avanti con grande forza e reattività, tutti gli sport hanno completato la stagione, e questo
certamente non era prevedibile. Oggi più che mai è giusto premiare i nostri campioni per la grande energia che hanno saputo esprimere.”

Cairo ha poi dialogato con Vincenzo Spadafora, ministro per le Politiche giovanili e lo Sport, auspicando che nel massimo rispetto delle regole di sicurezza si possa tornare presto a seguire lo sport dal vivo, per il bene di tutti, pubblico e campioni. Il ministro ha confermato gli sforzi per supportare il mondo dello sport e ha detto: “Stiamo lavorando con il Cts per riaprire il prima possibile ma occorre essere attenti e riaprire in sicurezza.” Inoltre, ha riconosciuto il ruolo de La Gazzetta dello Sport, sempre ispirato a grande equilibrio e senso di responsabilità.

La serata, condotta da Geppi Cucciari, si è svolta agli U.M.C. e sarà trasmessa in esclusiva da La7 il 21
dicembre alle 23.50 e su LA7D sabato 26 dicembre alle 23.10. Le premiazioni hanno già raccolto sul sito e
sul profilo Facebook de La Gazzetta dello Sport un totale di oltre 1 milione di video views.

Gli ospiti, in sala e in collegamento, sono stati accolti da Urbano Cairo e Stefano Barigelli, dal direttore
generale de La Gazzetta dello Sport Francesco Carione e dell’amministratore esecutivo delegato pubblicità RCS MediaGroup Uberto Fornara.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

La Serie A sbarca su TikTok e lancia una challenge a tutti i tifosi

La Serie A sbarca su TikTok e lancia una challenge a tutti i tifosi

Calcio, per diritti tv internazionali delle stagioni 2021/2024 la Lega Serie A deciso: si va a trattativa privata

Calcio, per diritti tv internazionali delle stagioni 2021/2024 la Lega Serie A deciso: si va a trattativa privata

Al via l’1 febbraio la Global Sports Week 2021, forum internazionale che unisce sport, business e cultura

Al via l’1 febbraio la Global Sports Week 2021, forum internazionale che unisce sport, business e cultura