Lagardere: no anche da Corte di appello di Parigi su assemblea straordinaria chiesta da Vivendi e Amber

La Corte d’Appello di Parigi ha respinto la richiesta di convocare un’assemblea straordinaria di Lagardere, presentata dagli azionisti Vivendi e Amber Capital. Il verdetto ha di fatto confermato la precedente sentenza della Corte Commerciale di Parigi,che già a ottobre aveva respinto la richiesta avanzata dai due azionisti.

Arnaud Lagardere (Foto Ansa – EPA/IAN LANGSDON)

La media company e il fondo, che detengono rispettivamente una quota del 26,7% e del 19,5% nell’editrice francese, stanno portando avanti una battaglia legale con l’obiettivo di eleggere quattro rappresentanti nel consiglio di sorveglianza di Lagardere nel corso di una riunione degli azionisti.
Da parte sua, Lagardere ha accolto “con favore la decisione”, ribadendo “il proprio impegno a creare un dialogo costruttivo con tutti gli azionisti nell’interesse del gruppo e degli stakeholder”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

I nuovi dati Ads sulla diffusione della stampa. Vendite e abbonamenti carta e digitali di quotidiani e settimanali a marzo, dei mensili a febbraio

I nuovi dati Ads sulla diffusione della stampa. Vendite e abbonamenti carta e digitali di quotidiani e settimanali a marzo, dei mensili a febbraio

TOP 15 GIORNALISTI più attivi sui social in aprile. Scanzi domina come sempre la classifica, seguito da Tosa e Porro

TOP 15 GIORNALISTI più attivi sui social in aprile. Scanzi domina come sempre la classifica, seguito da Tosa e Porro

Investimenti pubblicitari a marzo, +30,7%. Primo trimestre +3,4% ma senza digital è -1,4%. Nielsen: mancano 125 milioni al pre-Pandemia

Investimenti pubblicitari a marzo, +30,7%. Primo trimestre +3,4% ma senza digital è -1,4%. Nielsen: mancano 125 milioni al pre-Pandemia