Lux Vide debutta nel mercato podcast in partnership con Rtl 102.5. In arrivo storie raccontate da Argentero e Preziosi e altri attori

Lux Vide in partnership con RTL 102.5 ha dato vita a una nuova divisione di produzione creativa dedicata alla realizzazione di podcast il cui consumo quest’anno  in Italia ha avuto un’impennata  di consumo.

Per questa nuova attività podcast  Lux Vide impegnerà gli headwriter Elena Bucaccio, Francesco Arlanch, Mario Ruggeri e Umberto Gnoli, rispettivamente autori di serie come “Diavoli”, “Doc –Nelle tue mani” e “Don Matteo”, tra i più grandi successi di pubblico degli ultimi anni. Al racconto di queste nuove storie presteranno le loro voci alcuni degli attori più noti della scuderia Lux Vide, come Luca Argentero e Alessandro Preziosi.

Tra  i podcast  in arrivo realizzati insieme alla più ascoltata radio italiana, sono previsti  prodotti legati alle serie prodotte da Lux Vide, ma anche nuove storie originali che attraversano generi differenti, dal crime al religioso al family.
In particolare la casa di produzione annuncia che fra le produzioni in fase di sviluppo ci sono il crime podcast “Alleghe” ispirato alla storia vera dei misteri di Alleghe, una serie di omicidi avvenuti tra il 1933 e il 1946 nei pressi dell’omonimo lago e località veneta, che sarà scritto da Elena Bucaccio su cui è forte l’interesse di Carlo Lucarelli; “Le donne della Bibbia” un adattamento dal punto di vista femminile dei celebri TV movie di Lux Vide che hanno accompagnato con enorme successo un’intera generazione di telespettatori; una proposta per tutta la famiglia, “Storie Mitiche” una rivisitazione in chiave moderna di miti e leggende narrati dal talento poliedrico di Giovanni Scifoni, che il pubblico televisivo ha potuto apprezzare recentemente nel ruolo del dottor Enrico Sandri nella acclamata serie “Doc-Nelle tue mani”; e infine “Contro tutte le previsioni “ una serie di podcast dedicata a storie di uomini e donne eccezionali.

 

“Questa partnership riguarda la più grande casa di produzione televisiva e la più grande radio italiana ed è scaturita dalla mia stima personale nei confronti di Lorenzo Suraci di cui ammiro l’intelligenza, la capacità imprenditoriale e il talento nel cogliere nuove opportunità”, commenta Luca Bernabei, AD Lux Vide, “questo è solo l’inizio di una di tante collaborazioni future tra due società come le nostre, per il lancio di iniziative innovative basate sulla voglia di sognare, di essere sempre all’avanguardia e sulla stima reciproca”.

Per Lorenzo Suraci, Presidente RTL 102.5 “la collaborazione tra due leader di mercato come Rtl 102.5 e Lux Vide aprirà prospettive entusiasmanti e con Luca Bernabei l’obiettivo sarà di creare ed innovare un nuovissimo prodotto multipiattaforma, online e on air. I nostri ascoltatori avranno a disposizione un’offerta ancora più ricca e di qualità, con nuove produzioni di eccellenza assoluta, che consolideranno le nuove abitudini di ascolto e fruizione”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Nasce Gedi Watch, magazine digitale che racconta storie, personaggi e territori. E con lui al via le dirette web Gedi Watch Live

Nasce Gedi Watch, magazine digitale che racconta storie, personaggi e territori. E con lui al via le dirette web Gedi Watch Live

Pirateria online. Mediaset vince causa contro Dailymotion (Vivendi) e Veoh. Risarcimento milionario. “Tutelato il lavoro degli editori”

Pirateria online. Mediaset vince causa contro Dailymotion (Vivendi) e Veoh. Risarcimento milionario. “Tutelato il lavoro degli editori”

Lega Serie A, la spartizione politica che quasi faceva saltare l’operazione fondi. Le manovre di Lotito e l’attesa per Dal Pino. E via Rosellini..

Lega Serie A, la spartizione politica che quasi faceva saltare l’operazione fondi. Le manovre di Lotito e l’attesa per Dal Pino. E via Rosellini..