Coronavirus, negli USA l’attestato di vaccinazione sarà su smartphone e si potrà così esibire a richiesta

L’attestato di avvenuta vaccinazione anti-Covid sarà sullo smartphone e si potrà così esibire a richiesta. L’idea è della contea di Los Angeles che ha stretto una partnership con la startup Healthvana per digitalizzare i dati sul vaccino e inserirli nell’Apple Wallet, il portafoglio digitale di Apple, e nell’omologo di Google, in modo da poterli mostrare in aeroporto o all’ingresso di un evento.

Cco (Photo by CDC on Unsplash)

Come riferisce Bloomberg, la novità prenderà il via questa settimana, e servirà inizialmente a ricordare la seconda dose di vaccino alle persone a cui è stata somministrata la prima dose.
Ma il sistema potrà essere usato anche “per provare che si è vaccinati alle compagnie aeree, alle scuole e a chiunque lo richiede”, ha detto il Ceo di Healthvana, Ramin Bastani.

Nata nel 2014 a Los Angeles, Healthvana, riporta ansa, ha una piattaforma software che fornisce ai pazienti i risultati dei test per Hiv e altre malattie sessualmente trasmissibili. Nel corso del 2020 la società ha iniziato a lavorare con la contea di Los Angeles per comunicare ai pazienti risultati dei test per il Covid-19.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Musk: Tesla vicina al fallimento 7 volte ed è stato difficile trovare investitori, ma ora andiamo bene

Musk: Tesla vicina al fallimento 7 volte ed è stato difficile trovare investitori, ma ora andiamo bene

Colao: Innovazione è fondamentale, ce la faremo ma bisogna semplificare. Il Pnrr è debito, serve un lavoro di lungo periodo

Colao: Innovazione è fondamentale, ce la faremo ma bisogna semplificare. Il Pnrr è debito, serve un lavoro di lungo periodo

TOP 100 BRAND ONLINE iscritti ad Audiweb nel GIORNO MEDIO. A luglio sempre in vetta ilMeteo, Libero e Corriere della Sera

TOP 100 BRAND ONLINE iscritti ad Audiweb nel GIORNO MEDIO. A luglio sempre in vetta ilMeteo, Libero e Corriere della Sera