31 dicembre Mattarella e Amadeus fanno i botti a Capodanno. Bene Circo e Propaganda

Condividi

Per il presidente 64% complessivo, oltre 15 milioni, 5 in più del 2019

Il messaggio del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è durato poco più di sedici minuti, arrivando dopo i telegiornali delle 20.00 e raccogliendo complessicvamente, al lordo delle tematiche, 15 milioni e 272 mila italiani, secondo i dati diffusi da Rai Quirinale, con uno share del 64 per cento: 7,443 milioni di spettatori e il 31,7% di share su Rai1; 3,575 milioni e il 15,2% di share su Canale5; 1,056 milioni e il 4,5% su Rai2; 1,045 milioni e il 4,4% su Rai3, 499mila spettatori e il 2,1% su Rete4, mentre il dato de La7 incorporato nel TgLa7 è di circa 1,1 milioni e 4,9%.

Tra le trasmissioni che accompagnavano il veglione di giovedì 31 dicembre si poteva scegliere tra tre/quattro opzioni molto diverse: su Rai1 c’era il tradizionale appuntamento con ‘L’anno che verrà’, con Amadeus affiancato da Gianni Morandi; su Canale5 c’era ‘Grande Fratello Vip-Happy New Year’ con Alfonso Signorini e i reclusi Vip a festeggiare; su Rai3, altrettanto classico, c’era l’appuntamento con il ‘Festival del Circo di Montecarlo’; su La7, infine, ‘Propaganda Live – Speciale Capodanno 2020’ che dopo tante puntate ribadiva l’affiatamento culturale di Zoro, Marco Damilano, Makkox, Zerocalcare con il proprio fedele pubblico. Completavano il quadro film Rai2, Italia 1 e Rete 4

Ecco la classifica per ascolti delle principali reti

Su Rai1 L’anno che verrà, ha conseguito 8,152 milioni e il 33,9% tra le 21.00 e le 24.54 e poi 3,857 milioni ed il 31% per l’ora successiva di emissione.

Su Canale 5 ‘Grande Fratello Vip-Happy New Year’ con alla conduzione Alfonso Signorini alla conduzione ha avuto 2,9 milioni e il 12,9% tra le 20.51 e le 25.39.

Su Rai3 il ‘Festival del Circo di Montecarlo’ ha riscosso 2,335 milioni di spettatori ed il 9,3%.

Su La7 ‘Propaganda Live-Speciale Capodanno’ con la squadra di Diego Bianchi in onda tra le 21.04 e le 25.46, ha avuto 1,440 milioni di spettatori con uno share del 6,5%

Ecco come sono andate le altre proposte. Su Italia1 il distopico ‘Indipendence Day’ ha avuto un seguito di 978mila spettatori con il 3,9%. Su Rete4 per la pellicola cult ‘What women want’, con Mel Gibson ed Helen Hunt a 688mila e 2,8%. Su Rai2 ‘Alvin Superstar 3’, ha totalizzato 598mila spettatori e 2,4%.

Da registrare come in sette giorni di programmazione cinema su Sky, ‘Tutti per 1 -1 per tutti’ abbia ottenuto ben 1,8 milioni di spettatori, miglior film per ascolti pay negli ultimi due anni.