Nasce il sindacato dei lavoratori di Google, il primo nella Silicon Valley. Il Nyt: una rarità nell’industria hi-tech

Un sindacato per Google. In quella che è una prima nella Silicon Valley, più di 225 dipendenti di Mountain View formano un sindacato, l’Alphabet Workers Union affiliato alla Communications Workers of America che rappresenta i lavoratori nelle telecomunicazioni e nei media negli Stati Uniti e in Canada. La creazione di un sindacato, riporta il New York Times, è molto insolita nell’industria hi-tech, che ha resistito finora agli sforzi di organizzarsi dei suoi lavoratori.

Come ricorda l’Ansa, la nascita del sindacato segue le forti pressioni dei dipendenti di Google per una revisione delle politiche sui compensi, sulle molestie e sull’etica.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Google, da Antitrust multa da 100 milioni di euro per abuso di posizione dominante. Big G: rispettosamente in disaccordo

Google, da Antitrust multa da 100 milioni di euro per abuso di posizione dominante. Big G: rispettosamente in disaccordo

Malagò confermato presidente Coni 2021-2024: ultimo mandato, non mi risparmierò. Gravina (Figc), contento che calcio torni in giunta

Malagò confermato presidente Coni 2021-2024: ultimo mandato, non mi risparmierò. Gravina (Figc), contento che calcio torni in giunta

TOP SQUADRE DI CALCIO SOCIAL, best post e paid post. Nel mese della Superleague, Juve in trend calante, Inter supera il Milan (domina paid post)

TOP SQUADRE DI CALCIO SOCIAL, best post e paid post. Nel mese della Superleague, Juve in trend calante, Inter supera il Milan (domina paid post)