Barbara Valentina Grimaldi, brand manager di Worldz

Worldz, la software house che implementa l’interattività dei social network all’interno degli shop online e
offre ai consumatori sconti personalizzati, ha scelto Barbara Valentina Grimaldi come Brand Manager alla
guida del suo reparto Marketing e Comunicazione.

Barbara Valentina Grimaldi

La manager, dalla sede operativa di Milano, si occuperà del piano di comunicazione del 2021 e dell’apertura di Worldz al mercato Europeo. Il suo percorso professionale ha radici prima nel mondo azienda (fashion e jewels) e poi nel mondo delle digital agency dove si è sempre occupata di contenuti digitali, pr e advertising. Dal 2017 In DOING come Team Leader ha guidato diversi gruppi di lavoro che avevano l’obiettivo di curare la comunicazione online e social di grandi brand del mondo sia consumer che corporate tra cui Trenitalia, Moncler, Enel, IQOS, Google, Nestlé e molti altri.

La scelta di focalizzare la propria carriera sul mondo digitale, riporta una nota, è stata premiante e le ha consentito di costruire fin da subito un percorso lavorativo, dopo una laurea triennale in Scienze della Comunicazione e una magistrale in Scienze della Produzione Multimediale presso l’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli e un Master in Comunicazione, Giornalismo e Ufficio Stampa presso l’Eidos Communication di Roma.

La collaborazione con Worldz è iniziata nel 2017 come Brand Consultant quando è stata necessaria la
costruzione del brand dalle sue fondamenta e raggiunge ora un nuovo traguardo con impegno a tempo
pieno come Brand Manager, in un momento in cui la startup sta guadagnandosi una posizione sempre più
solida sul mercato italiano e ha scelto di iniziare un processo di internazionalizzazione.

“Worldz è un prodotto del tutto innovativo e stimolante, siamo una realtà agile e orientata alle
performance e qui ho la possibilità concreta di costruire qualcosa e osservarne i risultati e la crescita. Il
nostro prodotto aiuta davvero gli e-commerce ad evolvere verso il futuro dello shopping online, integrando in piattaforma le funzionalità dei social network, un mondo che conosco molto bene. Tutto questo senza dimenticare i consumatori che possono finalmente capitalizzare la loro attività sui social network attraverso degli sconti personalizzati. Questo è davvero rivoluzionario perché fino ad oggi è stato un privilegio riservato solo agli influencer. Credo sia importante, in una fase di maturazione della propria carriera, lasciare le realtà molto strutturate per confrontarsi con qualcosa di più duttile a cui contribuire in maniera importante e senza interferenze” afferma Barbara Valentina Grimaldi, Brand Manager di Worldz.

“Barbara ancor prima di iniziare formalmente il suo percorso nella nostra startup aveva già dato un
significativo ed indispensabile contributo grazie ad una serie di intuizioni che hanno condotto Worldz dov’è adesso. Prima fra tutte, è doveroso sottolineare che è lei la persona che ha avuto l’idea del plugin in
sostituzione a quella che all’epoca era una app per cellulari” ha aggiunto Joshua Priore CEO e Founder di
Worldz. “Siamo certi che con Barbara Grimaldi alla guida del posizionamento del nostro brand, si potranno solo raggiungere obiettivi sempre più ambizioni sia sul mercato Italia che su quello internazionale”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Cathia Cortinovis, responsabile della funzione internal auditing della Banca Popolare di Bari

Cathia Cortinovis, responsabile della funzione internal auditing della Banca Popolare di Bari

Gianluca Caniato, chief financial officer della Banca Popolare di Bari

Gianluca Caniato, chief financial officer della Banca Popolare di Bari

Fausto Dassenno, chief product officer di Subito e InfoJobs

Fausto Dassenno, chief product officer di Subito e InfoJobs