Mindshare vince la gara media di Penny Market

Condividi

Un’altra gara media tra quelle il cui risultato era rimasto in sospeso nel 2020 ha avuto alla fine l’esito ufficiale. Penny Market, discount alimentare del gruppo REWE presente in Italia dal 1994 con una rete di oltre 380 punti vendita, ha affidato a Mindshare Italia la gestione delle attività media in seguito ad una consultazione che ha visto coinvolte le principali agenzie media. L’insegna della gdo che ha innovato le formule del settore con il posizionamento improntato ad un assortimento italiano di qualità, “marca e prezzi bassi”, sarà affiancata dall’agenzia guidata dal ceo e chairman Roberto Binaghi, selezionata in virtù di una proposta strategica che accompagnerà il percorso di posizionamento intrapreso da Penny Market per i prossimi due anni. La comunicazione prevede lo sviluppo di campagne a copertura nazionale e attivazioni locali a supporto di promozioni sui punti vendita con un importante utilizzo del mezzo digital, ponendo attenzione anche alla linea di prodotti a marchio proprio, studiata e voluta per la valorizzazione della territorialità, puntando sulla qualità ed eccellenza di produttori locali.

“Penny Market è un’azienda che si è saputa ritagliare un ruolo di primo piano nel segmento particolarmente competitivo dellagdo, ed essere stati chiamati ad affiancarla in questo percorso di crescita ci rende orgogliosi ma allo stesso tempo fortemente coinvolti con uno spirito di partnership che da sempre infondiamo nei nostri progetti” ha dichiarato Binaghi.