TOP SQUADRE DI CALCIO SOCIAL, i club più attivi, post e paid post più performanti a dicembre. Monopolio Juve dopo il Camp Nou

Primaonline in collaborazione con Sensemakers propone la nuova classifica delle squadre di calcio italiane più attive sui social, dei post più performanti e un focus sui paid partnership post, ovvero la graduatoria realizzata analizzando i post delle squadre di calcio pubblicati in partnership con uno sponsor (ossia i post che risultano avere la dicitura “Partnership pubblicizzata”): sono riportati il numero di Post sponsorizzati pubblicati, il numero di Sponsor, le interazioni complessive generate nel mese, il Best Post in Partnership con il dettaglio della creatività, del copy e dello sponsor associato.

    

Dicembre racconta ancora della distanza tra la graduatoria della Serie A, alla fine del 2020, e quella che tiene conto delle attività e delle interazioni social dei principali club italiani. Il Milan, infatti, che guida la classifica del campionato di calcio davanti all’Inter, è secondo nella graduatoria social, con l’altra squadra meneghina al terzo posto. Cresce inoltre il vantaggio della Juventus, che a dicembre fa un record di 85,2 milioni di interazioni sulle quattro principali piattaforme, collezionando ben 86,2 milioni di video views.

La ragione di questo dominio netto? Pesa l’enfasi e la copertura internazionale delle azioni intraprese dai bianconeri, che a dicembre hanno concluso in bellezza la prima fase della Champions League con una straordinaria vittoria a Barcellona, e con Cristiano Ronaldo e company, quindi, che hanno avuto la meglio sul team di Lionel Messi. Le performance bianconere, a dicembre, hanno di fatto catalizzato sul team presieduto da Andrea Agnelli più interazioni di tutte quelle messe in rete dalle altre squadre italiane messe assieme. Tra i club che inseguono la squadra allenata da Andrea Pirlo, il Milan risulta in crescita, mentre sono in chiara flessione le interazioni dei nerazzurri. Cala anche il Napoli, ma rimane davanti alla Roma, mentre al sesto posto l’Atalanta torna a superare la Lazio.

Sono queste, in sintesi, le indicazioni chiave riguardanti le primissime posizioni, a dicembre, nella graduatoria che misura le prestazioni delle squadre di calcio italiane, in termini di interazioni e videoviews, così come determinate da Sensemkars by Shareablee. Nei tre mesi autunnali – caratterizzati dall’avvio del campionato e dalla conclusione della prima fase dei gironi della Champions League e dell’Europa League – si conferma quindi la leadership bianconera. L’Inter a dicembre pare pagare l’eliminazione dalle coppe europee e la crisi finanziaria della proprietà cinese, che hanno certamente ‘depresso’ la community nerazzurra. Il Milan, in testa alla Serie A, continua a fare meglio della squadra di Antonio Conte anche sui social, specie in termini di videoviews, raggiungendo quota 17,3 milioni, ma rimanendo lontanissima dal bilancio juventino (86,2 milioni). 

  Top 3 Post. Il terreno di sfida è Instagram: la Juve fa il botto grazie all’incontro vittorioso col Barcellona; il Milan è meno Zlatan dipendente; l’Inter celebra Romelu e Nicolò

Campioni protagonisti, ma anche eventi e colpi speciali sono risultati trainanti per i tre club in vetta alla graduatoria social. I post più performanti in termini di interazioni sono stati tutti veicolati su Instagram. Nel computo della Juve, oltre due milioni di interazioni con un ‘carousel’, e poco meno di due milioni di interazioni per ciascuna delle due diverse foto che sono arrivate a celebrare Cristiano Ronaldo prima, durante e dopo l’incontro memorabile del Camp Nou. In casa rossonera stavolta focus su Milan-Lazio con un carousel e due foto; e stavolta non si è celebrato soprattutto Zlatan Ibrahimovic, ma anche le affinità tecnicamente elettive di Paolo Maldini e Theo Hernandez, nonché l’unità del gruppo dei giocatori.

In casa Inter la foto di Romelu Lukaku che sigla il successo (inutile alla fine) dei nerazzurri con il Borussia Dortmund, e quella di Nicolo Barella che segna al ‘suo’ Cagliari, ma anche il carousel dedicato alla comunanza di valori con lo sponsor Volvo hanno raccolto il maggior numero di consensi online.

Paid Partnership Post: Milan vola con Emirates su Facebook. Juve con Pro Evolution Soccer su Instagram

Lettura un po’ più articolata, a dicembre, per la graduatoria che mette in fila i team per le interazioni raggiunte con i gruppi di Post brandizzati dei partner commerciali. Il Milan vola alto e vince su Facebook con Emirates best sponsor e oltre 1,855 milioni di interazioni complessive per le azioni che hanno salutato la bella vittoria per tre a due portata a casa in campionato contro la Lazio. Dietro i rossoneri si è posizionata l’Inter, terzi i bianconeri, ma con un numero di interazioni nettamente più basso di quelle del gruppo di post brandizzati da Emirates che hanno avuto il primato.

La squadra allenata da Andrea Pirlo è leader invece nella graduatoria costruita per Instagram – sponsor Pro Evolution Soccer – dove quasi un milione e mezzo d’interazioni celebra la vittoria col Genoa. Sopra quota 1,1 milioni di interazioni è arrivato il già citato posto con Antonio Conte, Achfraf Hakimi, Lautaro Martinez e Milan Skriniar che sottolineano la vicinanza al brand Volvo.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Padel Tv debutta su Twitch

Padel Tv debutta su Twitch

WhatsApp, a breve nuove funzioni dedicate all’eCommerce di prossimità

WhatsApp, a breve nuove funzioni dedicate all’eCommerce di prossimità

Colao: entro fine anno il bando gara per il Polo Cloud nazionale, necessario per raggiungere la cyber-resilienza

Colao: entro fine anno il bando gara per il Polo Cloud nazionale, necessario per raggiungere la cyber-resilienza