‘How To Spend It’ conferma la partnership con Financial Times e accelera sui contenuti digital

Il primo numero di ‘How To Spend It’ di gennaio 2021 conferma il rinnovo della partnership tra Il Sole 24 Ore e Financial Times con l’obiettivo di continuare a presidiare il mercato del lusso e di rafforzare il piano editoriale presentato a settembre 2020 con una piattaforma crossmediale integrata che dalla rivista si estende al digital con nuovi format video e audio.

Si intensificano per il 2021, riporta un comunicato, le produzioni digitali esclusive di How to Spend It che offrono anche l’opportunità di sviluppare progetti di collaborazione unici e innovativi come la serie video appena lanciata “Viaggio nel mondo della sinestesia”, un’esplorazione intorno al tema dei 5 sensi con ospiti d’eccezione.

Il nuovo numero di How to Spend it, in edicola dal 15 gennaio 2021 con Il Sole 24 Ore, come da tradizione è riservato al lusso di prodotti ed esperienze del mercato maschile. Un numero dedicato allo stile, all’eleganza, al fitness e alle grandi passioni dell’uomo: tecnologia e auto.

L’auto come soprammobile: l’ultima tendenza dell’interior design è abitare, ogni giorno, con la propria auto, trasformando il garage in area domestica, tutta da vivere. Spazi studiati ad hoc da architetti specializzati, integrati in spa, in spazi espositivi, in cigar room e sale da biliardo all’interno delle living room o nella stanza relax con vasca idromassaggio, oppure nell’officina privata fino allo sky garage.

Dall’auto alla bicicletta: pieghevole per portarla anche in treno o in metropolitana. Cargo per tutta la famiglia. Con cambio marcia automatico, per partenze sprint. Le e-bike soddisfano ogni tipo di esigenza. Con un’estetica che supera gli stereotipi e materiali 3D super resistenti, sono destinate a diventare il mezzo di trasporto più diffuso in città.

87_cover

 

Dalla bicicletta alla corsa a piedi: una lotta con sabbia, caldo, vento, per testare la propria resilienza. L’edizione 2021 della 100 km del Sahara torna in una doppia versione: una aperta a camminatori e nordic walker, l ’altra solo per runner.

E poi moda maschile, sport, wellness attivo, collezionismo e rarità. Special guests: Jeffery Deaver, re del thriller, e Matthew McConaughey, inaspettato docente di scrittura e benessere che a 51 anni si è concesso il lusso di un’autobiografia. Scrivere di se è un esercizio di benessere e una ginnastica interiore, per allenare chiarezza e autostima.

Come sempre non mancano i servizi sugli oggetti del desiderio, che migliorano l’immagine personale e sociale e la qualità della vita. Le novità e le uscite nell’alto di gamma e l’allure visual dell’opera d’arte.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Vdnews, piattaforma di informazione multimediale dedicata a Gen Z e Millennial, si consolida sui social e amplia la produzione di video originali

Vdnews, piattaforma di informazione multimediale dedicata a Gen Z e Millennial, si consolida sui social e amplia la produzione di video originali

‘Segnali d’Italia’, Edison e IGPDecaux premiano tre progetti solidali per Torino

‘Segnali d’Italia’, Edison e IGPDecaux premiano tre progetti solidali per Torino

La traduzione e sottotitolazione multilingua di file audio-video diventa facile con ‘LE Studio’ di Volocom

La traduzione e sottotitolazione multilingua di file audio-video diventa facile con ‘LE Studio’ di Volocom