#mivaccinoperché, più di cento medici e personaggi famosi aderiscono alla campagna pro-vax del programma Elisir (Raitre)

Da alcune settimane è partita la campagna di vaccinazione per sconfiggere la pandemia da Covid-19. Il nostro Paese è tra i primi in Europa per numero di vaccinazioni effettuate e questo fa ben sperare per il futuro.

Elisir, il programma di medicina di Rai3 condotto da Michele Mirabella e Benedetta Rinaldi, è al fianco del Servizio Sanitario Nazionale in questa missione, con la campagna #mivaccinoperché. L’iniziativa ha l’obiettivo di far comprendere alla popolazione la validità della vaccinazione quale strumento di prevenzione e lotta ad un virus che ha messo in ginocchio il mondo intero.

Medici, scienziati e personaggi noti della televisione e dello spettacolo, in un breve video, spiegano il motivo per cui hanno deciso di vaccinarsi.

Oltre a virologi e sanitari di fama già ospiti abituali di Elisir, come Silvio Garattini, Giuseppe Remuzzi, Roberto Cauda, Giuseppe Ippolito, hanno aderito alla campagna volti noti della Rai e personaggi del mondo dello spettacolo e dello sport. Tra i tanti, i giornalisti Sigfrido Ranucci, Riccardo Iacona, Giorgio Zanchini, Valentina Bisti, Luisella Costamagna, poi Franca Leosini, Patrizio Rispo, Paolo Belli, Andrea Lucchetta e tanti altri.

Elisir è in onda in diretta ogni giorno, su Rai3, dal lunedì al venerdì, alle ore 11 e il sabato in replica, dalle 8.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Insulti sui social? Può scattare la diffamazione aggravata e si rischia fino a 3 anni di carcere

Insulti sui social? Può scattare la diffamazione aggravata e si rischia fino a 3 anni di carcere

<strong> Venerdì 15 e Sabato 16 gennaio </strong> Mannoia e De Filippi siglano il pari tra Rai e Mediaset

Venerdì 15 e Sabato 16 gennaio Mannoia e De Filippi siglano il pari tra Rai e Mediaset

TOP 100 INFORMAZIONE ONLINE di Audiweb. A novembre Corriere della Sera ancora primo davanti a Repubblica. Terzo è il Fatto Quotidiano

TOP 100 INFORMAZIONE ONLINE di Audiweb. A novembre Corriere della Sera ancora primo davanti a Repubblica. Terzo è il Fatto Quotidiano