Calcio, per diritti tv internazionali delle stagioni 2021/2024 la Lega Serie A deciso: si va a trattativa privata

Condividi

L’assemblea della Lega Serie A ha deciso di procedere con una trattativa privata per quanto riguarda l’assegnazione dei diritti audiovisivi internazionali per le stagioni 2021/2024. È quanto si apprende da una fonte a conoscenza dei fatti,  riportata dall’agenzia DJ. 

Le offerte arrivate sono in totale 49: 35 broadcaster e 14 agenzie di intermediari. Per i diritti esteri la Lega non aveva inserito nel bando una base d’asta, al contrario di quanto accaduto con i diritti nazionali. 

Paolo Dal Pino, presidente della Lega di Serie A (Foto ANSA)