Amazon scrive a Biden: la aiuteremo a raggiungere l’obiettivo di 100 milioni di vaccinati nei primi 100 giorni di amministrazione

Amazon ha scritto una lettera al neo presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, per assicurargli tutto il proprio sostegno, in particolare offrendo supporto per la distribuzione e la somministrazione dei vaccini anti anti Covid-19.

Il ceo worldwide consumer di Amazon, Dave Clark, ha dichiarato, nella lettera  indirizzata a Biden, che la società “è pronta ad aiutarvi a raggiungere il vostro obiettivo” di vaccinare 100 milioni di americani nei primi 100 giorni di presidenza Biden.

Amazon è “pronta a sfruttare i nostri sistemi organizzativi, l’apparato IT e le capacità e le competenze di comunicazione per assistere gli sforzi di vaccinazione della vostra amministrazione”, ha scritto Dave Clark, osservando che la grandezza dell’azienda “ci consente di avere un impatto significativo immediatamente”.

  • L’azienda americana ha già in programma di somministrare vaccini, una volta disponibili, presso le proprie strutture, riporta la lettera.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Forte preoccupazione in Sky per l’accordo Tim-Dazn. Ibarra scrive alla Lega Serie A: verificare criticità concorrenziali e di compatibilità

Forte preoccupazione in Sky per l’accordo Tim-Dazn. Ibarra scrive alla Lega Serie A: verificare criticità concorrenziali e di compatibilità

Ecco la bozza delle disposizioni di legge sulla ‘transizione digitale’ e ruolo e poteri in mano al ministero affidato a Colao

Ecco la bozza delle disposizioni di legge sulla ‘transizione digitale’ e ruolo e poteri in mano al ministero affidato a Colao

Forza Italia presidia il dipartimento Informazione. Con  il liberale Giuseppe Moles gran esperto della Difesa

Forza Italia presidia il dipartimento Informazione. Con il liberale Giuseppe Moles gran esperto della Difesa