Vivendi fa shopping in Spagna e acquista il 7,6% di Prisa, editore di El Pais, principale quotidiano iberico

Vivendi ha annunciato oggi di aver acquistato il 7,6% del capitale di Prisa, importante attore dei media e dell’istruzione nel mondo ispanico, proprietario, tra l’altro, del giornale El Pais e di radio Cadena Ser. “La partecipazione in Prisa si iscrive nella strategia di Vivendi di rafforzarsi in quanto gruppo mondiale di contenuti, dei media e della comunicazione e di ampliare il suo accesso ai mercati di lingua spagnola in Europa, America Latina e Stati Uniti”, si legge in una nota riportata da Ansa. Nessun dettaglio, invece, sull’ammontare dell’investimento.

Vincent Bolloré, Presidente del Consiglio di Sorveglianza di Vivendi (Foto Ansa)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

CHI FA CHE COSA per reagire alla crisi sociale da Covid-19

CHI FA CHE COSA per reagire alla crisi sociale da Covid-19

Editori Ue vs Google: non vendere pubblicità basata su tracciamento utenti sconvolgerà business della stampa e favorirà monopolio dati

Editori Ue vs Google: non vendere pubblicità basata su tracciamento utenti sconvolgerà business della stampa e favorirà monopolio dati

Sanremo 3° serata: giù anche i duetti. Festival fighetto? Ama e Fiore resistono sul pubblico abbiente. Classe mediobassa in fuga

Sanremo 3° serata: giù anche i duetti. Festival fighetto? Ama e Fiore resistono sul pubblico abbiente. Classe mediobassa in fuga