Cio e governo giapponese smentiscono la notizia del ‘Times’ riguardo la cancellazione dei Giochi di Tokyo

Il governo giapponese e il Cio smentiscono le le notizie circolate in merito alla decisione già presa dall’esecutivo di cancellare le Olimpiadi di Tokyo a causa del Coronavirus. In un articolo pubblicato dal quotidiano britannico The Times,  viene citato un funzionario del governo nipponico che parla di un accordo implicito sull’impossibilità di svolgere le Olimpiadi, spiegando come l’obiettivo ormai – per “tentare di salvare la faccia” – sia la definizione di una nuova data, presumibilmente il 2032.

Tokyo (Foto lapresse – AP Photo/Eugene Hoshiko)

“Desideriamo smentire ogni congettura ricostruita nell’articolo”, ha detto il vicecapo di gabinetto Manabu Sakai in conferenza. “Rimaniamo determinati a fare quanto è in nostro potere e di andare avanti con l’organizzazione dei Giochi”, ha continuato Sakai.
Nella stessa giornata, il premier Yoshihide Suga ha detto che il governo sta considerando speciali misure anti-Covid per ospitare le Olimpiadi con un livello affidabile di sicurezza.

Dopo quella del Governo giapponese, è arrivata la smentita anche anche dal Comitato Olimpico Internazionale.  Attraverso un comunicato pubblicato da ‘IOC Media’, il Cio, riporta Adnkronos, ha definito “categoricamente false” le indiscrezioni riportate nella serata di ieri dal ‘Times’.  “Insieme ai partner e agli amici giapponesi, il Cio è totalmente concentrato nel proporre dei Giochi Olimpici e Paralimpici di successo” spiega la nota.
“In una riunione del Comitato esecutivo del Cio nel luglio dello scorso anno, è stato concordato che la cerimonia di apertura dei Giochi di Tokyo 2020 si sarebbe tenuta il 23 luglio di quest’anno, e il programma e le sedi dei Giochi sono stati riprogrammati di conseguenza. Tutte le parti coinvolte stanno lavorando insieme per preparare dei Giochi di successo in estate. Implementeremo tutte le possibili misure contro il covid e continueremo a lavorare a stretto contatto Cio, Comitato Organizzatore e Governo Metropolitano di Tokyo per preparare e garantire Giochi sicuri questa estate”, spiega ancora il Cio nella nota.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

CHI FA CHE COSA per reagire alla crisi sociale da Covid-19

CHI FA CHE COSA per reagire alla crisi sociale da Covid-19

Editori Ue vs Google: non vendere pubblicità basata su tracciamento utenti sconvolgerà business della stampa e favorirà monopolio dati

Editori Ue vs Google: non vendere pubblicità basata su tracciamento utenti sconvolgerà business della stampa e favorirà monopolio dati

Sanremo 3° serata: giù anche i duetti. Festival fighetto? Ama e Fiore resistono sul pubblico abbiente. Classe mediobassa in fuga

Sanremo 3° serata: giù anche i duetti. Festival fighetto? Ama e Fiore resistono sul pubblico abbiente. Classe mediobassa in fuga