Il Sole 24 Ore diventa tabloid. Fabio Tamburini annuncia il significativo cambio di formato previsto indicativamente il 16 marzo

“Nelle prossime settimane il Sole 24 ore cambierà significativamente”. Lo ha detto il direttore Fabio Tamburini all’inizio dell’evento on line Telefisco che si è tenuto oggi in collegamento al Teatro Arcimboldi di Milano (60mila iscritti, di cui 40mila si sono collegati fin dall’inizio. “Il Sole24ore, nonostante la pandemia c’è, rimane e rimarrà un punto di riferimento per tutti”.

Tamburini non l’ha detto, ma la novità a cui si è riferito è il nuovo formato con cui il quotidiano si presenterà in edicola, indicativamente il 16 marzo: un tabloid lungo che, a quanto risulta a Prima, tradurrà in pagine la carta risparmiata con la riduzione delle dimensioni.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Forte preoccupazione in Sky per l’accordo Tim-Dazn. Ibarra scrive alla Lega Serie A: verificare criticità concorrenziali e di compatibilità

Forte preoccupazione in Sky per l’accordo Tim-Dazn. Ibarra scrive alla Lega Serie A: verificare criticità concorrenziali e di compatibilità

Ecco la bozza delle disposizioni di legge sulla ‘transizione digitale’ e ruolo e poteri in mano al ministero affidato a Colao

Ecco la bozza delle disposizioni di legge sulla ‘transizione digitale’ e ruolo e poteri in mano al ministero affidato a Colao

Forza Italia presidia il dipartimento Informazione. Con  il liberale Giuseppe Moles gran esperto della Difesa

Forza Italia presidia il dipartimento Informazione. Con il liberale Giuseppe Moles gran esperto della Difesa