Poste Italiane completa l’acquisizione del gruppo Nexive, prezzo d’acquisto dell’intero capitale concordato a 34,4 milioni

Poste Italiane ha completato l’acquisizione, da PostNL European Mail Holdings e Mutares Holding – 32, dell’intero capitale sociale di Nexive Group. 

L’operazione, spiega una nota, è stata valutata con provvedimento del 22 dicembre 2020, ai sensi dell’art. 75 del DL 14 agosto 2020 n. 104, a seguito del procedimento avviato e gestito dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato con tempestività ed attenzione agli interessi di mercato e a quelli occupazionali. 

Il prezzo d’acquisto dell’intero capitale di Nexive è stato concordato pari a 34,4 milioni di euro, sulla base di un Enterprise Value di 50 milioni e di un indebitamento netto di 15,6 milioni. 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Forte preoccupazione in Sky per l’accordo Tim-Dazn. Ibarra scrive alla Lega Serie A: verificare criticità concorrenziali e di compatibilità

Forte preoccupazione in Sky per l’accordo Tim-Dazn. Ibarra scrive alla Lega Serie A: verificare criticità concorrenziali e di compatibilità

Ecco la bozza delle disposizioni di legge sulla ‘transizione digitale’ e ruolo e poteri in mano al ministero affidato a Colao

Ecco la bozza delle disposizioni di legge sulla ‘transizione digitale’ e ruolo e poteri in mano al ministero affidato a Colao

Forza Italia presidia il dipartimento Informazione. Con  il liberale Giuseppe Moles gran esperto della Difesa

Forza Italia presidia il dipartimento Informazione. Con il liberale Giuseppe Moles gran esperto della Difesa