Calcio, la Lega B convoca tutti gli operatori interessati a partecipare all’assegnazione dei diritti televisivi 2021-2024

Una consultazione finalizzata alla conoscenza e all’approfondimento delle diverse posizioni in merito alle dinamiche e alle evoluzioni del mercato. E’ quanto deciso, si legge in una nota, dalla Lega Serie B che ha invitato per un confronto  tutti gli operatori della comunicazione, gli intermediari indipendenti e i distributori di prodotti audiovisivi interessati a partecipare all’assegnazione dei diritti tv 2021-2024 della Serie BKT.

Mauro Balata (foto ANSA/ETTORE FERRARI)

​Ogni soggetto, riporta Adnkronos, dovrà manifestare la propria adesione inviando una comunicazione per posta elettronica entro le ore 18 dell’8 febbraio 2021. Il calendario delle consultazioni, che avverranno individualmente e in videoconferenza, sarà poi comunicato ai soggetti interessati dalla stessa Lega Serie B.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

<strong> Venerdì 26 e Sabato 27 febbraio </strong> Carlucci saluta Signorini. De Filippi mette in riga Ottilie Faber-Castell

Venerdì 26 e Sabato 27 febbraio Carlucci saluta Signorini. De Filippi mette in riga Ottilie Faber-Castell

ITsArt , la ‘Netflix della cultura’, sulla rampa di lancio.  Sarà una “piattaforma di distribuzione aperta”

ITsArt , la ‘Netflix della cultura’, sulla rampa di lancio. Sarà una “piattaforma di distribuzione aperta”

Su diritti tv Lega Serie A rimanda alla prossima assemblea (verranno fatte “disamine tecniche e giuridiche”)

Su diritti tv Lega Serie A rimanda alla prossima assemblea (verranno fatte “disamine tecniche e giuridiche”)