Caltagirone compra azioni e ritocca quota in Generali al 5,52%, in parallelo con la vendita di opzioni

Francesco Gaetano Caltagirone ha acquisito 1,5 milioni di azioni Generali in più operazioni il 28 e 29 gennaio in parallelo con la vendita di opzioni, attraverso Caltagirone Spa e Fincal. Come riporta Ansa, gli acquisti avvenuti a prezzi medi unitari di 14,15-14,16 euro rappresentano lo 0,09% del capitale del Leone e portano la quota dell’imprenditore romano al 5,52% del gruppo assicurativo.È quanto emerge dall’internal dealing.

Francesco Gaetano Caltagirone (Foto Ansa/Alessandro Di Meo)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Forte preoccupazione in Sky per l’accordo Tim-Dazn. Ibarra scrive alla Lega Serie A: verificare criticità concorrenziali e di compatibilità

Forte preoccupazione in Sky per l’accordo Tim-Dazn. Ibarra scrive alla Lega Serie A: verificare criticità concorrenziali e di compatibilità

Ecco la bozza delle disposizioni di legge sulla ‘transizione digitale’ e ruolo e poteri in mano al ministero affidato a Colao

Ecco la bozza delle disposizioni di legge sulla ‘transizione digitale’ e ruolo e poteri in mano al ministero affidato a Colao

Forza Italia presidia il dipartimento Informazione. Con  il liberale Giuseppe Moles gran esperto della Difesa

Forza Italia presidia il dipartimento Informazione. Con il liberale Giuseppe Moles gran esperto della Difesa