Caltagirone compra azioni e ritocca quota in Generali al 5,52%, in parallelo con la vendita di opzioni

Condividi

Francesco Gaetano Caltagirone ha acquisito 1,5 milioni di azioni Generali in più operazioni il 28 e 29 gennaio in parallelo con la vendita di opzioni, attraverso Caltagirone Spa e Fincal. Come riporta Ansa, gli acquisti avvenuti a prezzi medi unitari di 14,15-14,16 euro rappresentano lo 0,09% del capitale del Leone e portano la quota dell’imprenditore romano al 5,52% del gruppo assicurativo.È quanto emerge dall’internal dealing.

Francesco Gaetano Caltagirone (Foto Ansa/Alessandro Di Meo)