Fine del lockdown e ripresa attività economica coincidono col ritorno alla normalità degli ascolti tv. Tivùsat oltre 4 milioni di smartcard attivate

Con l’inizio del nuovo anno gli spettatori che utilizzano tivùsat hanno superato i 6 milioni. L’offerta proposta dalla piattaforma televisiva satellitare gratuita (180 canali tv e radio, di cui 57 in qualità HD e 7 in 4K) hanno generato, in un confronto tra gli stessi giorni di dicembre 2019 contro il dicembre 2020, un incremento di audience sulla piattaforma satellitare gratuita del 40,0%, mentre l’ascolto televisivo è aumentato complessivamente dell’11,3%. Sono aumentati anche i minuti dedicati all’offerta televisiva per gli utenti tivùsat, con un incremento di 27 minuti al giorno (Elaborazioni Studio Frasi su dati Auditel)

Secondo l’ultima rilevazione condotta dallo Studio Frasi, la fine del lockdown e la ripresa dell’attività economica, hanno coinciso con un ritorno alla normalità degli ascolti televisivi, mentre tra gli utilizzatori di tivùsat si mantiene un incremento dell’ascolto compreso tra il 30 e il 40% rispetto all’anno precedente. Con il satellitare di seconda generazione crescono i canali in HD visibili su tivùsat: arriva La7 in versione Hd e il nuovo canale Home Garden Tv.

Da dicembre 2020 Nove, Dmax, Real Time, Cielo, Tv8 e Tv2000 trasmettono solo in Hd. K2, Frisbee, La7d, i 23 canali del Tg Regionale Rai, canali Rai Radio e i canali Mediaset: Iris, La5, Mediaset Extra, Mediaset Italia 2, TgCom24, 20 Mediaset, TopCrime, Focus, Cine34, Boing, Cartoonito trasmettono in Dvb-S2 e sono quindi visibili su tivùsat solamente con un decoder o Cam satellitare HD o certificati tivùsat. Nel 2021 continueranno le novità e quasi tutti i canali saranno visibili solo con un dispositivo Hd e 4K. Nel corso dell’anno anche i 3 principali canali di Mediaset trasmetteranno solo in Hd: Rete 4 nel mese di giugno, poi sarà la volta di Italia Uno in ottobre ed infine a dicembre spegnerà la versione Sd anche Canale 5.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

<strong> Venerdì 26 e Sabato 27 febbraio </strong> Carlucci saluta Signorini. De Filippi mette in riga Ottilie Faber-Castell

Venerdì 26 e Sabato 27 febbraio Carlucci saluta Signorini. De Filippi mette in riga Ottilie Faber-Castell

ITsArt , la ‘Netflix della cultura’, sulla rampa di lancio.  Sarà una “piattaforma di distribuzione aperta”

ITsArt , la ‘Netflix della cultura’, sulla rampa di lancio. Sarà una “piattaforma di distribuzione aperta”

Su diritti tv Lega Serie A rimanda alla prossima assemblea (verranno fatte “disamine tecniche e giuridiche”)

Su diritti tv Lega Serie A rimanda alla prossima assemblea (verranno fatte “disamine tecniche e giuridiche”)