Dopo 30 anni Jeff Bezos lascia il ruolo di CEO di Amazon: diventerà presidente esecutivo. Andy Sassy sarà il nuovo amministratore delegato

Dopo 30 anni, cambio ai vertici di Amazon. Andy Sassy sarà il nuovo amministratore delegato al posto di Jeff Bezos, CEO e fondatore dell’e-commerce più famoso al mondo, che diventerà presidente esecutivo, a partire dalla prossima estate.

Jeff Bezos (LaPresse – Photo by Jim WATSON / AFP)

La transizione al ruolo di presidente esecutivo di Amazon avverrà nel terzo trimestre del 2021, quando Andy Jassy assumerà l’incarico di amministratore delegato.

Bezos avrà comunque un ruolo importante in azienda e continuerà ad essere azionista di maggioranza. Grazie a questa decisione, il fondatore di Amazon avrà più tempo da dedicare alle altre sue aziende, tra cui il quotidiano americano Washington Post.

“Nel mio ruolo di presidente esecutivo, intendo concentrare le mie energie e la mia attenzione su nuovi prodotti e iniziative”, mette in evidenza Bezos.

La società ha chiuso il quarto trimestre con ricavi in aumento del 44% a 125,56 miliardi di dollari, sopra le attese degli analisti che scommettevano su 119,7 miliardi. L’utile per azione si è attestato a 14,09 dollari.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

<strong> Venerdì 26 e Sabato 27 febbraio </strong> Carlucci saluta Signorini. De Filippi mette in riga Ottilie Faber-Castell

Venerdì 26 e Sabato 27 febbraio Carlucci saluta Signorini. De Filippi mette in riga Ottilie Faber-Castell

ITsArt , la ‘Netflix della cultura’, sulla rampa di lancio.  Sarà una “piattaforma di distribuzione aperta”

ITsArt , la ‘Netflix della cultura’, sulla rampa di lancio. Sarà una “piattaforma di distribuzione aperta”

Su diritti tv Lega Serie A rimanda alla prossima assemblea (verranno fatte “disamine tecniche e giuridiche”)

Su diritti tv Lega Serie A rimanda alla prossima assemblea (verranno fatte “disamine tecniche e giuridiche”)