Tim, Vivendi appoggia lista cda, Cdp si riserva di decidere

Vivendi e il mercato “supportano l’iniziativa” mentre Cdp aspetta di sottoporre il tema al suo cda prima di esprimersi sulla lista del board per Tim. Il cda del gruppo, dopo che ieri  il presidente Salvatore Rossi ha riferito del sondaggio preliminare tra i soci e i rappresentanti del mercato, ha approvato all’unanimità i criteri di selezione della lista e ha già fissato una prossima riunione il 18 febbraio.

Anche il Comitato per le nomine e la remunerazione ha dato il suo parere favorevole e ora Egon Zehnder può avviare le ricerche per stilare una prima ‘long list’ da sottoporre al cda fra due settimane.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Casellati: l’affollamento di virologi in tv può alimentare il ‘fai da te’; informazione non gestita rischia di alimentare confusione

Casellati: l’affollamento di virologi in tv può alimentare il ‘fai da te’; informazione non gestita rischia di alimentare confusione

Quest’anno il mercato pubblicitario in Italia crescerà del 10,7%. Le previsioni al 2026 di GroupM: boom mondiale dell’adv su connected tv

Quest’anno il mercato pubblicitario in Italia crescerà del 10,7%. Le previsioni al 2026 di GroupM: boom mondiale dell’adv su connected tv

Diritti tv, Lega Serie A pubblica l’invito alla gara per le prossime tre stagioni Coppa Italia

Diritti tv, Lega Serie A pubblica l’invito alla gara per le prossime tre stagioni Coppa Italia