Il Cda di Parler ha licenziato il CEO e co-fondatore John Matze. Sulla decisione pesa un approccio morbido alla moderazione del social

John Matze, amministratore delegato e co-fondatore del social network Parler, molto popolare nella destra americana, ha comunicato attraverso LinkedIn di essere stato licenziato. In una nota destinata ai suoi ex colleghi, Matze ha detto che la decisione è stata presa dal consiglio di amministrazione del social network senza che lui venisse coinvolto.

A pesare sulla decisione presa dal cda presieduto da Rebakah Mercer è stata la sua visione di Parler e “l’eccessiva fiducia nella libertà di parola”, che a seguito degli assalti di Capitol Hill ha costretto Amazon a mettere offline il social in quanto voleva le linee guida degli Amazon Web Services e rappresentava “un rischio per la sicurezza nazionale” a causa dei post che incitavano alla violenza.

Matze, infatti, ha sempre adottato un approccio alla moderazione leggero, ed è innegabile che questa strategia societaria abbia potuto influire sulla decisione. A ciò si aggiungono anche i problemi con la privacy: degli hacker hanno scaricato 70 gigabyte di dati da Parler poco prima della messa offline. Inoltre, dopo lo stop da parte degli Amazon Web Services, Parler ha fatto molta fatica a tornare online ed è stato oggetto di un’indagine da parte dell’FBI circa il ruolo che ha avuto nel raid al Campidoglio lo corso 6 Gennaio.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Agcom chiede garanzie a Dazn sul servizio in vista del Campionato Serie A. Lasorella: garantire ai cittadini una rete affidabile

Agcom chiede garanzie a Dazn sul servizio in vista del Campionato Serie A. Lasorella: garantire ai cittadini una rete affidabile

Confermati i vertici Mediaset: Confalonieri presidente, Pier Silvio Berlusconi vice presidente e amministratore delegato

Confermati i vertici Mediaset: Confalonieri presidente, Pier Silvio Berlusconi vice presidente e amministratore delegato

Sky allarga il bouquet. Ecco i tratti e titoli chiave di Sky Serie, Sky Investigation, Sky Documentaries e Sky Nature

Sky allarga il bouquet. Ecco i tratti e titoli chiave di Sky Serie, Sky Investigation, Sky Documentaries e Sky Nature