Torna il commissario Montalbano con un episodio inedito

Un nome, una garanzia: Salvo Montalbano, commissario di Vigàta, cittadina fantastica e metaforica della Sicilia. Oggi, è pronto a tornare sul piccolo schermo, e lo farà con un nuovo, attesissimo episodio che saprà conquistare affezionati della serie e non: “Il metodo Catalanotti”. Carmelo Catalanotti è stato assassinato, ma alcuni dettagli della scena lasciano intuire oscure verità. Montalbano scoprirà i trascorsi non proprio ortodossi della vittima: strozzino e «guru» di una compagnia teatrale, Catalanotti poteva essere una guida geniale, ma anche un uomo crudele e sadico.

Il suo modo di rispondere al telefono, «pronto, Montalbano sono!», è una battuta radicata nel nostro immaginario e una delle frasi di letteratura italiana più tradotte al mondo. Questa formula ha fatto immediata presa sul pubblico, traducendosi a livello televisivo in un crescendo di ascolti, stagione dopo stagione. Nel 2019, ha raggiunto:

– 11 milioni di ascolto medio per serata
– 17 milioni di contatti unici
– 44% di share medio

Insieme a Montalbano, tornano le “sciarratine” con Livia, compagna d’amore e furiosi litigi; le prelibatezze di Adelina, la scontrosità del Dottor Pasquano, la perspicacia del giovane Fazio, la scapestrataggine di Catarella, l’insostituibile sostegno di Mimì Augello: Andrea Camilleri non ha creato solamente un personaggio, ma un intero, piccolo universo che vi ruota attorno, ridisegnando i canoni del genere giallo.

Se, infatti, la Sicilia è sempre stata un’ambientazione perfetta per gialli, polizieschi, noir, thriller, Camilleri è riuscito a trovare la propria cifra stilistica, talmente originale da essersi imposta all’attenzione nazionale e internazionale: una lingua modulata sul dialetto, una comicità che stempera l’amarezza delle tematiche affrontate, l’intuizione di scenari nati dalla mescolanza tra cultura millenaria del Sud Italia e modernità.

Vieni a scoprire l’offerta dedicata alla fiction su www.raipubblicita.it

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il rosa più bello d’Italia accende il mese di maggio

Il rosa più bello d’Italia accende il mese di maggio

Leonardo: la co-produzione internazionale che svela il mistero dell’uomo oltre il genio

Leonardo: la co-produzione internazionale che svela il mistero dell’uomo oltre il genio

Marzo: un mese di sport adrenalinico

Marzo: un mese di sport adrenalinico