Athesis lancia il nuovo Bresciaoggi con un restyling grafico a 360°: Carta, web e social network, una nuova era per la testata

Bresciaoggi si rinnova. Da mercoledì 10 febbraio un restyling grafico a 360 gradi coinvolgerà l’edizione cartacea, il sito web e i profili social del quotidiano fondato nel 1974. Un layout più chiaro, immediato, con testi più leggibili e colori che caratterizzeranno ogni area tematica. Come riporta Ansa, le novità riguarderanno anche i contenuti: Bresciaoggi offrirà ai lettori un’informazione qualificata e puntuale su tutto il territorio con nuove pagine dedicate all’hinterland e ai quartieri, dando voce all’intera provincia. Notizie locali, approfondimenti, inchieste, analisi, storie di vita e spazi per raccontare la nuova Brescia che sta emergendo.

‘Da oltre quarant’anni Bresciaoggi è la voce libera dei bresciani. Da quel primo numero nel lontano 1974 sono cambiati il mondo, l’Italia e Brescia. Come pure è profondamente mutato il modo di fare informazione – spiega

La homepage del sito di Bresciaoggi e il direttore Maurizio Cattaneo

Maurizio Cattaneo, direttore di Bresciaoggi – La nostra società è diventata più complessa, le sfide globali, il futuro per i giovani più incerto. Sono aumentate le sfide ma anche le opportunità. Vi sono strade straordinariamente nuove, ma si corre anche il rischio di omologazione culturale. In questo contesto diventa ancor più importante dare una informazione autorevole e soprattutto libera. Non di parte ma al servizio del lettore.

Questo vuole essere Bresciaoggi che oggi cresce, si rinnova ma mantiene lo spirito dei fondatori: il coraggio di dire la verità’. ‘Il Bresciano è un territorio che sta cambiando molto velocemente – aggiunge Piergiorgio Chiarini, vicedirettore di Bresciaoggi – e ha bisogno di strumenti di informazione autorevoli e capaci di valorizzarne le potenzialità e la propensione a cercare sempre nuove strade’. Un giornale che punta ad essere sempre più vicino alle persone, alle aziende, alla propria città.

La mission di Bresciaoggi che vedrà sempre più protagonista la community del quotidiano coinvolta anche grazie allo sviluppo dei social network con contenuti ad hoc e una maggiore interazione. ‘Con il lancio del nuovo Bresciaoggi si rafforza l’interesse e l’impegno del Gruppo editoriale Athesis verso Brescia e la sua provincia – dice Matteo Montan, amministratore delegato del Gruppo Athesis – e si conferma la nostra vocazione di media company al servizio del territorio lombardo-veneto.

Quello compreso tra Verona e Vicenza, Mantova e Brescia costituisce uno straordinario bacino di persone e di imprese che ogni giorno cerchiamo non solo di raccontare ma anche di valorizzare con ogni tipo di iniziativa, una su tutte il Festival del Futuro che proprio a Brescia ha aperto l’edizione 2020. Crediamo di essere una voce indispensabile per il grande pubblico ma anche per i grandi stakeholders del territorio, e a loro vogliamo continuare a dare il meglio, potendo contare su un team agile e molto motivato che ogni mattina si sveglia e combatte con la forza e l’entusiasmo del piccolo leone che abbiamo scelto come protagonista della nostra campagna di lancio’.

A caratterizzare la nuova release del sito www.bresciaoggi.it sarà una migliore user experience con il potenziamento delle sezioni video, foto ed eventi digitali, un sito più facile da navigare e una maggiore possibilità di interazione per gli utenti che potranno muoversi nel portale in modo più dinamico e con una qualità di contenuti ancora più elevata. Il restyling del sito del Bresciaoggi segue di poco quello de L’Arena e de Il Giornale di Vicenza e completa il piano di evoluzione delle testate del Gruppo Athesis.

Il nuovo sito – progettato insieme ad AQuest, creative production & technology company del gruppo WPP con base a Verona – presenta una grafica più innovativa, un design responsive che si adatta alle dimensioni di ogni dispositivo e un’ampia palette di elementi e varianti, per vestire al meglio la notizia. I contenuti, si legge in una nota del Gruppo, sono riorganizzati in modo da aiutare il lettore ad individuare più rapidamente le news che lo interessano, grazie anche a un preciso utilizzo dei tag e degli hot topics, che mettono subito in evidenza i temi del momento. Sul sito troveranno ampio spazio le iniziative del gruppo, con contenitori verticali, branded content e nuovi formati banner. Il sito si appoggerà su Google AdManager, piattaforma leader del settore per gli investimenti pubblicitari.

‘Il sito di Bresciaoggi – prosegue la nota – è cresciuto in utenti unici del +30% rispetto al 2019 (fonte Google Analytics, a novembre 2020). Un trend confermato anche dal successo della newsletter MyDaily della testata che, dal suo lancio a maggio 2020, ha un tasso di iscrizione ogni settimana in continua crescita (+15% nell’ultimo mese). Il lancio del nuovo Bresciaoggi sarà accompagnato da una campagna di promozione multimediale la cui creatività è stata firmata dall’agenzia So Bright: il planning coinvolge i canali web e social, out of home, visibilità nei canali gdo, stampa e radio’.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Forte preoccupazione in Sky per l’accordo Tim-Dazn. Ibarra scrive alla Lega Serie A: verificare criticità concorrenziali e di compatibilità

Forte preoccupazione in Sky per l’accordo Tim-Dazn. Ibarra scrive alla Lega Serie A: verificare criticità concorrenziali e di compatibilità

Ecco la bozza delle disposizioni di legge sulla ‘transizione digitale’ e ruolo e poteri in mano al ministero affidato a Colao

Ecco la bozza delle disposizioni di legge sulla ‘transizione digitale’ e ruolo e poteri in mano al ministero affidato a Colao

Forza Italia presidia il dipartimento Informazione. Con  il liberale Giuseppe Moles gran esperto della Difesa

Forza Italia presidia il dipartimento Informazione. Con il liberale Giuseppe Moles gran esperto della Difesa