L’accordo non arriva, Apple interrompe le trattative con Hyundai per la Apple Car

Condividi

Le trattative tra Apple e Hyundai per la collaborazione nella costruzione di veicoli elettrici si sono interrotte senza un accordo. Secondo le dichiarazioni rilasciate da Hyundai e Kia, le due aziende “non sono in trattative con Apple per lo sviluppo di un veicolo a guida autonoma”. Come riporta DowJones, oltre a questo, i due produttori automobilistici hanno fatto sapere che hanno negoziato anche con altre aziende per collaborare nello sviluppo di veicoli autonomi, sebbene non siano ancora stati delineati dei programmi. 

La scorsa settimana, il Journal aveva riferito che Hyundai, per mezzo della sua controllata Kia, stava negoziando con il gigante di Cupertino per lo sviluppo di una Apple Car in Georgia. La prospettiva di questa collaborazione aveva fatto volare il titolo delle due società coreane, accendendo l’entusiasmo degli investitori per due titoli che hanno sofferto per anni cali delle vendite. 

(Foto Ansa – EPA/DIEGO AZUBEL)

Apple ha iniziato a cercare potenziali partner automobilistici alla fine dello scorso anno, con l’obiettivo di avviare la produzione di un veicolo già nel 2024.