Nasce Corporate Communication Hub, osservatorio dedicato alla comunicazione corporate e istituzionale. Presidente Stefano Lucchini

Dalla collaborazione tra il Comitato Scientifico – composto da top manager di aziende pubbliche e private – e il Comitato Accademico, di cui fanno parte autorevoli docenti provenienti da Università internazionali nasce il Corporate Communication Hub, il primo osservatorio internazionale dedicato alla comunicazione corporate e istituzionale, con il coordinamento accademico dell’ Università IULM (Centro per la comunicazione Strategica CECOMS).

Corporate Communication Hub

A presiedere l’Osservatorio è Stefano Lucchini, Chief Institutional Affairs and External Communication Officer da gennaio 2018, il Comitato Accademico è coordinato dalla Prof.ssa Stefania Romenti, IULM e Segretario Generale Pierangelo Fabiano, CEO di Core e Presidente AGOL.

Stefano Lucchini

Mission dell’Hub, spiega una nota, è quella di favorire un approccio sinergico tra la vision manageriale e quella accademica, creando strumenti utili per affrontare le sfide che un mondo in continua e veloce evoluzione pone alla comunicazione strategica. Un obiettivo che l’Hub si propone di raggiungere attraverso lo sviluppo di nuove metodologie di ricerca, la condivisione di competenze e la produzione di ricerche scientifiche.

Verranno, inoltre, organizzati eventi e iniziative con la partecipazione degli studenti dello IULM, che avranno così modo di confrontarsi con professionisti del settore e accademici di fama internazionale, coniugando l’approccio pragmatico manageriale con quello teorico universitario.

Verrà prodotta una rivista trimestrale di approfondimento e divulgazione dei principali contributi dell’Hub i cui numeri monografici saranno dedicati a specifici argomenti.

L’Osservatorio guarderà al mondo della comunicazione con una visione a 360° e saprà cogliere e veicolare efficacemente strumenti di lavoro e metodologie all’avanguardia creando nuove opportunità di espressione in un settore in continua evoluzione.

Comitato Scientifico

Stefano Lucchini – Presidente

Pierangelo Fabiano – Segretario Generale

Stefania Romenti – Coordinatrice Comitato Accademico

Maurizio Abet – Pirelli

Alessandra Bianco – Lavazza

Cristina Broch – Coca-Cola Italia

Massimo Bruno – ENEL

Simone Cantagallo – TIM

Silvia de Blasio – Vodafone

Fabrizio Dell’Orefice – FS

Marzia Farè – EOLO

Ludovico Fois – ACI

Filippo Maria Grasso – Leonardo

Alicia Lubrani – AXPO

Erika Mandraffino – ENI

Giuseppe Meduri – a2a

Simona Panseri – Google

Lorenza Pigozzi – Mediobanca

Patrizia Rutigliano – SNAM

Federico Silvestri – Il Sole 24 Ore

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Forte preoccupazione in Sky per l’accordo Tim-Dazn. Ibarra scrive alla Lega Serie A: verificare criticità concorrenziali e di compatibilità

Forte preoccupazione in Sky per l’accordo Tim-Dazn. Ibarra scrive alla Lega Serie A: verificare criticità concorrenziali e di compatibilità

Ecco la bozza delle disposizioni di legge sulla ‘transizione digitale’ e ruolo e poteri in mano al ministero affidato a Colao

Ecco la bozza delle disposizioni di legge sulla ‘transizione digitale’ e ruolo e poteri in mano al ministero affidato a Colao

Forza Italia presidia il dipartimento Informazione. Con  il liberale Giuseppe Moles gran esperto della Difesa

Forza Italia presidia il dipartimento Informazione. Con il liberale Giuseppe Moles gran esperto della Difesa