Editoria, equo compenso e Inpgi, l’allarme di Giulietti (Fnsi): Uno stop ai tavoli col sottosegretario Martella sarebbe la botta finale

Mentre la politica sta cercando di darsi un nuovo corso e superare la crisi di governo che ha tenuto banco in queste ultime settimane, il presidente della Federazione nazionale della stampa, Giuseppe Giulietti, affida a un tweet le sue preoccupazioni. E scrive: “L’eventuale stop ai tavoli di confronto aperti con @andreamartella su #editoria #equocompenso #inpgi sarebbe la botta finale ad un settore vitale per la democrazia”.

Giuseppe Giulietti (Foto Ansa/Giorgio Onorati)

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Cairo: Per La7 20 anni di successi. La rete fa servizio pubblico, meritiamo anche noi una piccola quota di canone 

Cairo: Per La7 20 anni di successi. La rete fa servizio pubblico, meritiamo anche noi una piccola quota di canone 

Tgcom24 è il sito di news più letto nell’anno della pandemia, Ansa ancora prima per affidabilità (con la fiducia dell’82% degli italiani)

Tgcom24 è il sito di news più letto nell’anno della pandemia, Ansa ancora prima per affidabilità (con la fiducia dell’82% degli italiani)

In Hearst Italia grande adesione al piano di incentivi per dimezzare i dipendenti

In Hearst Italia grande adesione al piano di incentivi per dimezzare i dipendenti