I ministri di Draghi. Colao all’Innovazione tecnologica e transizione digitale, Cartabia alla Giustizia, Cingolani alla transizione ecologica…

manca lo sport

Mario Draghi ha sciolto la riserva e ha accettato l’incarico di formare un nuovo governo: il terzo della legislatura dopo i due esecutivi guidati da Giuseppe Conte.

Draghi   sarà il presidente del Consiglio dei ministri. Il giuramento della squadra, nelle mani del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, avverrà domani.

Ecco la lista dei ministri: 15 politici e 8 tecnici. Quattro del M5s, 3 di FI, Pd, Lega. Uno per Iv e Leu.

Ministro della Cultura
Dario Franceschini

Ministro del Lavoro
Andrea Orlando

Ministra della Giustizia
Marta Cartabia

Ministra dell’Interno
Luciana Lamorgese

Ministro dei rapporti con il Parlamento
D’Incà

Ministro dell’Innovazione tecnologica e transizione digitale
Vittorio Colao

Ministro della Pubblica amministrazione
Renato Brunetta

Ministra degli Affari generali e Autonomie
Mariastella Gelmini

Ministra al Sud e Coesione Territoriale
Mara Carfagna

Ministra alle politiche giovanili
Fabiana Dadone

Ministra alle Pari opportunità e alla famiglia
Elena Bonetti

Ministra alla Disabilità
Erika Stefani

Ministro del Turismo
Massimo Garavaglia

Ministro degli Esteri
Luigi Di Maio

Ministro della Difesa
Lorenzo Guerini

Ministro dell’Economia e delle Finanze
Daniele Franco

Ministro dello Sviluppo Economica
Giancarlo Giorgetti

Ministro all’Agricoltura
Stefano Patuanelli

Ministro alla Transizione ecologica
Roberto Cingolani

Ministro delle Infrastrutture e Trasporti
Enrico Giovannini

Ministro dell’Istruzione
Patrizio Bianchi

Ministra dell’Università
Cristina Messa

Ministro della Salute
Roberto Speranza

Sottosegretario alla presidenza del Consiglio
Garofoli


 

L’orgoglio di ‘Prima’ per aver dedicato due copertine a due ministri ‘speciali’ del governo Draghi

La copertina di ‘Prima’ dedicata a Marta Cartabia

 

 

 

 

L’INTERVISTA DI ‘PRIMA’

pr513pag040-044 CARTABIA_compressed

 

Il Grande libro della Sostenibilità e Comunicazione, tra i protagonista Enrico Giovannini

 

L’INTERVISTA A GIOVANNINI

 

pag010-012 intervista GIOVANNINI_compressed
Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Cairo: Per La7 20 anni di successi. La rete fa servizio pubblico, meritiamo anche noi una piccola quota di canone 

Cairo: Per La7 20 anni di successi. La rete fa servizio pubblico, meritiamo anche noi una piccola quota di canone 

Tgcom24 è il sito di news più letto nell’anno della pandemia, Ansa ancora prima per affidabilità (con la fiducia dell’82% degli italiani)

Tgcom24 è il sito di news più letto nell’anno della pandemia, Ansa ancora prima per affidabilità (con la fiducia dell’82% degli italiani)

In Hearst Italia grande adesione al piano di incentivi per dimezzare i dipendenti

In Hearst Italia grande adesione al piano di incentivi per dimezzare i dipendenti