16 febbraio Pareggio tra la Champions e Rai1, poi le Iene e Floris

La crisi di governo risolta e il ritorno delle coppe europee finivano per essere elementi e argomenti trainanti della programmazione generalista di martedì 16 febbraio, con tante variazioni rispetto allo schema di sette giorni prima. Il calcio della Champions League, senza italiane per ora, approdava su Canale 5, e Rai1 rispondeva con il film rosa ‘Per sempre la mia ragazza’. Su Rai2, invece, che faceva riposare ‘Stasera tutto è possibile’, andava in onda ‘La Caserma’, mentre su Italia 1 tornavano ‘Le Iene’. Ovviamente, a confrontarsi su politica, varianti covid, vaccini c’erano i tre talk: su Rai3 ‘#Cartabianca’ (con Nicola Zingaretti), su Rete 4 ‘Fuori dal coro’ (con Giorgia Meloni) e su La7 ‘Di Martedì’ (con Pierluigi Bersani ma anche Rocco Casalino in promozione del libro).

La classifica delle varie trasmissioni in prima serata in ordine di ascolti è stata la seguente. La Coppa senza italiane ma con Messi e Mbappè pareggia col film rosa. Male La Caserma

Su Canale5 per il match di Champions League, ‘Barcellona-Paris Saint-Germain’, terminato quattro a uno per i transalpini, 4,256 milioni e 16,12% di share.

Su Rai1 per la pellicola in prima tv ‘Per sempre la mia ragazza’ con Alex Roe, Jessica Rothe, John Benjamin Hickey, Abby Ryder Fortson, Tyler Riggs, 4,203 milioni e 17,1%.

Su Italia 1 il format di servizi leggeri e inchieste più hard, ‘Le Iene Show’, con Nicola Savino e Alessia Marcuzzi alla conduzione e il controcanto della Gialappa’s, ha totalizzato 1,547 milioni di spettatori e 8,9% di share.

Su La7 la nuova puntata di ‘DiMartedì’, con Giovanni Floris alla conduzione, e tra gli ospiti Ilaria Capua, Massimo Giannini, Carlo Cottarelli, Pierluigi Bersani, Concita De Gregorio, Marco Damilano, Tomaso Montanari, Alessandro Sallusti, Andrea Crisanti, Neri Marcorè, Rocco Casalino, Massimo Giannini, Elsa Fornero, Stefania Salmaso, Alessandro Barbano, Pierpaolo Sileri, Beatrice Lorenzin, Ilaria D’Amico, Marta Collot, Nando Pagnoncelli, Gianni Barbacetto, Sabino Cassese, Emmanuela Bertucci., ha conseguito 1,517 milioni e 6,8% (sette giorni prima 1,568 milioni di spettatori e 6,8%).

Su Rai2 per il docuformat ‘La Caserma’, con una ‘lectio magistralis’ di storia impartita da Aldo Cazzullo tra gli anomali ingredienti, 1,2 milioni e 5,3% (sette giorni prima a 2,091 milioni e 9,5% ‘Stasera tutto è possibile’).

Su Rete 4 la nuova puntata del 2021 di ‘Fuori dal coro’ con tanti servizi, le interviste a Giorgia Meloni, Luca Palamara, Pierpaolo Sileri, e tra gli ospiti di Mario Giordano anche Vittorio Feltri e Iva Zanicchi, ha ottenuto 1,042 milioni spettatori e 5,6% (977mila spettatori ed il 5,1% sette giorni prima).

Su Rai Tre a ‘#Cartabianca’ la conduttrice Bianca Berlinguer ha avuto tra gli ospiti Massimo Cacciari, Andrea Scanzi, Monica Guerritore, Nicola Zingaretti, Paolo Mieli, Romano Prodi, Matteo Bassetti, Michele Mirabella, Valentina Petrini, Flavio Insinna ed Enrico Lucci. La trasmissione ha riscosso 1,042 milioni di spettatori e il 4,8% (sette giorni prima a 1,254 milioni di spettatori ed il 5,6%).

In access Gruber distanzia Palombelli e Moreno

Su La7 ‘Otto e Mezzo’ con Antonella Viola, Lina Palmerini, Alessandro Sallusti, Rino Rappuoli ospiti di Lilli Gruber, ha avuto 2,345 milioni e 8,4% di share.

Su Rete4 ‘Stasera Italia’, con Barbara Palombelli alla conduzione e Marcello Sorgi, Andrea Riccardi, Stefano Zurlo, Giampiero Mughini, Maurizio Lupi tra gli ospiti, ha ottenuto 1,5 milioni di spettatori e 5,6% di share e poi 1,390 milioni e 4,9%.

Su Rai2 ‘Tg2 Post’, con Manuela Moreno alla conduzione e tra gli ospiti Giovanni Toti, Primo De Nicola, Stefano Vella, ha ottenuto 1,230 milioni di spettatori e 4,3% di share.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Forte preoccupazione in Sky per l’accordo Tim-Dazn. Ibarra scrive alla Lega Serie A: verificare criticità concorrenziali e di compatibilità

Forte preoccupazione in Sky per l’accordo Tim-Dazn. Ibarra scrive alla Lega Serie A: verificare criticità concorrenziali e di compatibilità

Ecco la bozza delle disposizioni di legge sulla ‘transizione digitale’ e ruolo e poteri in mano al ministero affidato a Colao

Ecco la bozza delle disposizioni di legge sulla ‘transizione digitale’ e ruolo e poteri in mano al ministero affidato a Colao

Forza Italia presidia il dipartimento Informazione. Con  il liberale Giuseppe Moles gran esperto della Difesa

Forza Italia presidia il dipartimento Informazione. Con il liberale Giuseppe Moles gran esperto della Difesa