Visable e Italiaonline rinnovano la loro partnership esclusiva per aiutare le PMI ed aumentare la visibilità sul web

Essere trovati sul world wide web non è mai stato così importante. Italiaonline è la più grande internet
company italiana, con una serie di servizi e prodotti digitali dedicati specificamente alle PMI. Visable
offre alle PMI un’alternativa digitale per presentare i loro prodotti e servizi online. Le due aziende hanno
unito nuovamente le loro forze, estendendo la loro partnership esclusiva per altri 3 anni, al fine di offrire
alle imprese la migliore visibilità sul mercato, al prezzo più competitivo.

Andrea Chiapponi

Mentre molte PMI in tutta Europa stanno affrontando grandi tagli al budget di marketing alla luce della pandemia, un numero crescente sta in realtà pianificando di investire online. In un sondaggio condotto da Visable con YouGov nel luglio 2020, circa il 48% delle PMI nella regione DACH (paesi europei di lingua tedesca) ha dichiarato che aumenterà la spesa di marketing digitale nel 2021. L’obiettivo è recuperare online le lead che avrebbero altrimenti generato nelle fiere o col contatto diretto con i potenziali clienti.
Ma anche guardando oltre la crisi, la visibilità sul web non è più un “nice-to-have”, è fondamentale ormai per raggiungere i decisori. Questo si riflette per esempio nel numero crescente di ricerche sulle piattaforme B2B, come EUROPAGES e wlw, che raggiungono circa 4 milioni di acquirenti professionali ogni anno.

Italiaonline, riporta un comunicato, offre un ampio portafoglio di servizi di marketing digitale, che vanno dalla fornitura di e-mail al web advertising, dai siti & ecommerce alla presenza digitale & social. Il leader di mercato in Italia è da sempre partner di Visable. “La decisione di continuare la nostra collaborazione con Visable è radicata nella nostra lunga e proficua partnership e nella fiducia negli eccezionali prodotti e servizi che Visable fornisce”, spiega Andrea Chiapponi, Chief Marketing Officer di Italiaonline.

Le ricerche provenienti dalla penisola costituiscono il 12% della domanda globale sia su EUROPAGES che su wlw. Un gran numero di aziende italiane sceglie di presentare il proprio portafoglio sulle piattaforme di Visable. Nel frattempo, come prima Internet Company italiana, Italiaonline ha una market reach del 62% con 28 milioni di utenti unici al mese. “Sia Italiaonline che Visable sono spinti da un obiettivo comune, che è quello di aiutare le aziende ad aumentare la loro visibilità online e a raggiungere i loro target nel modo più efficace ed efficiente possibile”, afferma Tarik Zahzah, Head of Partnerships di Visable.

Un profilo aziendale su EUROPAGES o wlw permette alle PMI italiane di far conoscere i loro prodotti e servizi a un maggior numero di acquirenti professionali con una proposta reale e chiara di ciò che hanno da offrire. La loro visibilità su Google viene inoltre migliorata, poiché la presenza sulla piattaforma consente di posizionarsi molto più in alto nei risultati di ricerca. In questo modo, le PMI sono in grado di aumentare il numero di interazioni con potenziali clienti e fornitori, nonché il numero di richieste di preventivi, chiamate e visite al proprio sito – 24 ore al giorno, 365 giorni l’anno.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Nasce InGood, prima agenzia italiana che unisce tech, content production e idee per il marketing

Nasce InGood, prima agenzia italiana che unisce tech, content production e idee per il marketing

Tim dedica uno spot al calcio, la più grande passione degli italiani. La campagna in anteprima su RAI 1 per Italia-Svizzera

Tim dedica uno spot al calcio, la più grande passione degli italiani. La campagna in anteprima su RAI 1 per Italia-Svizzera

ENI Live Station: la piattaforma di servizi si allarga con TBWA

ENI Live Station: la piattaforma di servizi si allarga con TBWA