Diritti tv. Salta l’assemblea di Lega A. Dal Pino: spiacevole la differenza di vedute tra club

L’Assemblea della Lega Serie A, convocata per oggi, non si è svolta in assenza del quorum costitutivo previsto dallo Statuto. Lo fa sapere la Lega di Serie A con una nota. “Il Presidente Paolo Dal Pino, rilevata la mancata presenza in collegamento di 9 Società, ha dichiarato deserta l’Assemblea. All’uscita dalla sede della Figc, dove si era recato per un incontro con il Presidente Gravina, ha così commentato: ‘spiace riscontrare una differenza di vedute tra i Club in un momento così importante. Soprattutto dopo che per mesi siamo riusciti a collaborare con successo, creando le condizioni affinché l’asta dei diritti televisivi domestici raggiungesse un ottimo risultato”.

Paolo Dal Pino (Foto LaPresse – Alfredo Falcone)

“Le offerte ottenute sono certamente frutto degli ultimi mesi trascorsi a lavorare tutti uniti nella stessa direzione, suscitando interesse intorno al nostro torneo e facendone emergere l’appetibilità. Con questo bando abbiamo dimostrato che la Serie A ha un grande valore, e prova ne è che il campionato continua ad attrarre importanti investitori esteri”.

“Colgo l’occasione -prosegue Dal Pino nella nota- per dare il benvenuto al nuovo patron dello Spezia, mr. Platek, al quale ho già detto personalmente quanto sia felice che abbia scelto, tra i maggiori campionati europei, proprio il nostro. Sono certo che presto verranno superate le divisioni che hanno creato questa situazione. Abbiamo davanti quattro anni per rilanciare insieme la Serie A e riportarla a una posizione di leadership in Europa, come merita il nostro calcio”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Cairo: Per La7 20 anni di successi. La rete fa servizio pubblico, meritiamo anche noi una piccola quota di canone 

Cairo: Per La7 20 anni di successi. La rete fa servizio pubblico, meritiamo anche noi una piccola quota di canone 

Tgcom24 è il sito di news più letto nell’anno della pandemia, Ansa ancora prima per affidabilità (con la fiducia dell’82% degli italiani)

Tgcom24 è il sito di news più letto nell’anno della pandemia, Ansa ancora prima per affidabilità (con la fiducia dell’82% degli italiani)

In Hearst Italia grande adesione al piano di incentivi per dimezzare i dipendenti

In Hearst Italia grande adesione al piano di incentivi per dimezzare i dipendenti