Apple cerca ingegneri per lavorare sul 6G. Bloomberg: Annunci di lavoro per tecnologia da lanciare entro una decina d’anni

Apple si porta avanti e cerca ingegneri per lavorare sulla tecnologia 6G che dovrebbe essere in pista tra una decina d’anni. A rivelarlo alcuni annunci di lavoro individuati da Bloomberg. Le posizioni aperte riguardano quelle presso gli uffici di Apple nella Silicon Valley e a San Diego, dove Cupertino lavora allo sviluppo delle tecnologie wireless e alla progettazione di chip modem. Apple ha adottato la connettività 5G l’anno scorso nei suoi iPhone.

(Foto Ansa – EPA/DIEGO AZUBEL)

Come riporta Ansa, alla fine del 2020, la multinazionale ha aderito ad un’alleanza di aziende che lavorano su standard per 6G e altre tecnologie cellulari di nuova generazione. Standard e tempistiche per il 6G non sono definite esattamente e dovrebbero consentire velocità di trasmissione dati 100 volte maggiori rispetto al 5G.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Trump show a Orlando, in Florida: Giusto sanzionare i social network che silenziano le voci conservatori. Biden? Un disastro

Trump show a Orlando, in Florida: Giusto sanzionare i social network che silenziano le voci conservatori. Biden? Un disastro

Il 6 marzo Radio Monte Carlo compie 55 anni e festeggia celebrando i conduttori di ieri e di oggi

Il 6 marzo Radio Monte Carlo compie 55 anni e festeggia celebrando i conduttori di ieri e di oggi

<strong> 28 febbraio </strong> Luisa Ranieri sfiora il 30%. Poi D’Urso e Milan-Roma, Giletti e Ranucci

28 febbraio Luisa Ranieri sfiora il 30%. Poi D’Urso e Milan-Roma, Giletti e Ranucci