Stefano Firpo (Mediocredito italiano) scelto come capo di gabinetto di Colao, ministro per l’Innovazione tecnologica

Il ministro per l’Innovazione tecnologica e la transizione digitale Vittorio Colao ha scelto come capo di gabinetto Stefano Firpo che lascia il suo incarico come direttore generale di Mediocredito italiano.

Stefano Firpo (Foto ANSA/FLAVIO LO SCALZO)

Lo segnala su twitter il direttore del Foglio Claudio Cerasa ricordando un recente contributo di Firpo al suo giornale nelle valutazioni sul Piano di ripresa e resilienza italiano sul tema dell’innovazione digitale, in cui Firpo lamentava la mancanza di investimenti mirati e riforme capaci di imprimere un cambiamento per imprese, famiglie e pubblica amministrazione .

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

La cura dimagrante di Hearst. Negli Usa taglio di dipendenti nel marketing e cessione di Marie Claire. In Uk chiuso Town and Country

La cura dimagrante di Hearst. Negli Usa taglio di dipendenti nel marketing e cessione di Marie Claire. In Uk chiuso Town and Country

Diritti tv Serie A.  Sky rinuncia al ricorso al Tribunale e ottiene il pacchetto 2

Diritti tv Serie A. Sky rinuncia al ricorso al Tribunale e ottiene il pacchetto 2

Rcs-Blackstone. Chiuso il lodo su via Solferino: il palazzo valeva 33 milioni in più

Rcs-Blackstone. Chiuso il lodo su via Solferino: il palazzo valeva 33 milioni in più