Al via l’assemblea della Lega Serie A dedicata alla bollente questione dei diritti tv. Presenti tutti i club

E’ iniziata da poco  l’Assemblea della Lega Serie A, che dovrà decidere sulle offerte di Sky e Dazn per i diritti tv del massimo campionato italiano di calcio per il triennio 2021/24. Presenti tutte le venti società, in video conferenza, dopo la decisione di non svolgere l’assemblea in presenza dopo le positività al Covid di alcuni dirigenti dell’Inter.  Al centro dell’assemblea il tema caldissimo e intricato dei diritti tv su cui ieri sera Sky ha inviato un preoccupata lettera ai vertici.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Giornalismo e querele. Le opinioni di Ranucci (colpiti i non omologati); Porro e Giordano (inchieste sempre più difficili), scontro Sansonetti-Odg

Giornalismo e querele. Le opinioni di Ranucci (colpiti i non omologati); Porro e Giordano (inchieste sempre più difficili), scontro Sansonetti-Odg

Mediaset: Nessuna apertura dell’ultima ora su Vivendi, ma ok a soluzioni positive per tutti

Mediaset: Nessuna apertura dell’ultima ora su Vivendi, ma ok a soluzioni positive per tutti

Ferrari, ok al bilancio. Elkann confermato presidente: Progressi verso short list per nuovo ceo, primo modello tutto elettrico nel 2025

Ferrari, ok al bilancio. Elkann confermato presidente: Progressi verso short list per nuovo ceo, primo modello tutto elettrico nel 2025