Un nuovo portale Rai a supporto della didattica, Raiscuola.rai.it si rinnova: oltre 5mila lezioni e centinaia di approfondimenti

Mille unità didattiche realizzate in convenzione con il Ministero dell’Istruzione, migliaia di contenuti educativi e di approfondimento culturale, 40milioni di visualizzazioni con oltre 9milioni di utenti. Sono i numeri dell’offerta online di Rai Scuola che nel 2020, nell’ambito della campagna di Rai Cultura #lascuolanonsiferma, è stata rafforzata per sostenere studenti e docenti italiani.

Ora il portale di Rai Scuola – raggiungibile all’indirizzo www.raiscuola.rai.it e visibile su smartphone, tablet e pc – si rinnova nella veste grafica e nei contenuti. Tra i materiali, oltre 5mila lezioni catalogate in più di 30 discipline e 80 sottocategorie, con centinaia di contenuti di approfondimento: percorsi e laboratori sia per l’area umanistica sia per quella scientifica, suggerimenti metodologici, WebDoc con approfondimenti culturali su specifici eventi o personaggi.

Come riporta Ansa, tra i contenuti in evidenza sono presenti le lezioni e i programmi realizzati in convenzione con il Ministero dell’Istruzione. Tra questi, “La Scuola in tivù”, lezioni di 30 minuti in onda su Rai Scuola e RaiPlay, ma disponibili singolarmente online sul portale di Rai Scuola; il programma #Maestri, condotto da Edoardo Camurri su Rai3 e Rai Storia, con accademici e grandi divulgatori che portano la scuola e il sapere a casa.

Sul sito, nell’area “Eventi ed Iniziative”, sono segnalati convegni, incontri, progetti, seminari su tutto il territorio nazionale e vengono seguiti gli anniversari dei principali avvenimenti storici e letterari e le giornate nazionali e internazionali d’impegno sociale e culturale. Sono previste le dirette streaming dei più importanti eventi dedicati alla didattica sul territorio italiano: incontri, dibattiti, Festival, meeting, rivolti ai docenti e agli studenti realizzati dal Ministero dell’Istruzione, da Istituzioni, Enti, Fondazioni.

Ogni settimana, inoltre, è online “Scuola News” con informazioni e consigli realizzato ad hoc per il portale. Dal sito è anche possibile consultare la Guida Tv e guardare la diretta di Rai Scuola. Tutti i programmi televisivi sono disponibili sulla piattaforma RaiPlay, mentre su Rai Scuola è possibile consultare gli extra e gli approfondimenti dei programmi.

È prevista la creazione e la pubblicazione di nuovi contenuti ogni giorno. Con il 2021 saranno oltre 500 lezioni de “La Scuola in tivù”, per un totale di oltre 1.500 nuove unità didattiche realizzate in convenzione con il Ministero dell’Istruzione a cui andranno aggiunti migliaia di contenuti educativi e di approfondimento. Tutti i contenuti sono divisi per target: scuola primaria, scuola secondaria di 1° e di 2° grado, docenti, istruzione degli adulti, università. Approfondimenti e Speciali verranno realizzati in collaborazione con Enti, Comuni, Università, con le più importanti Istituzioni culturali italiane.

Nel 2021 previste media partnership con l’Accademia Nazionale dei Lincei – con streaming di incontri e convegni internazionali e con decine di lezioni realizzate insieme ai Professori dell’Accademia – e con l’Accademia della Crusca – con lo Speciale le “Parole di Dante”, in occasione del 700° anniversario della morte di Dante, e con 5 lezioni sul sommo poeta. Infine, tutti i programmi e le iniziative vengono promossi e discussi sui profili social di Rai Scuola e Rai Cultura. Alcuni eventi e progetti sono realizzati ad hoc per i social anche in partnership con scuole e università: ad esempio, il corso sull’intelligenza artificiale realizzato in collaborazione con l’Università di Urbino, che si svolge attraverso lezione “live” realizzate sul profilo Facebook di Rai Scuola.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Giornalismo e querele. Le opinioni di Ranucci (colpiti i non omologati); Porro e Giordano (inchieste sempre più difficili), scontro Sansonetti-Odg

Giornalismo e querele. Le opinioni di Ranucci (colpiti i non omologati); Porro e Giordano (inchieste sempre più difficili), scontro Sansonetti-Odg

Mediaset: Nessuna apertura dell’ultima ora su Vivendi, ma ok a soluzioni positive per tutti

Mediaset: Nessuna apertura dell’ultima ora su Vivendi, ma ok a soluzioni positive per tutti

Ferrari, ok al bilancio. Elkann confermato presidente: Progressi verso short list per nuovo ceo, primo modello tutto elettrico nel 2025

Ferrari, ok al bilancio. Elkann confermato presidente: Progressi verso short list per nuovo ceo, primo modello tutto elettrico nel 2025