Allianz acquisisce Aviva Italia per 330 milioni di euro

Allianz  annuncia di aver raggiunto l’accordo per l’acquisizione di Aviva Italia, la compagnia assicuratrice Danni del Gruppo Aviva in Italia, da Aviva Italia Holding  per 330 milioni di euro. L’operazione riguarda un portafoglio Danni, equamente distribuito tra i segmenti di business Auto e Non-Auto, con premi lordi di circa 400 milioni di euro.

La transazione è subordinata alle autorizzazioni regolamentari, attese entro la seconda metà del 2021. Al perfezionamento, la quota di mercato di Allianz S.p.A. nel mercato italiano Danni è prevista crescere di circa 1 punto percentuale, consolidando la propria posizione quale terzo player sul mercato assicurativo Danni in Italia.

Complessivamente, si uniranno ad Allianz quasi 500 Agenti insieme alla loro base Clienti ed i relativi Dipendenti di Aviva Italia, che giocheranno un ruolo importante portando ad Allianz la loro esperienza e competenza.

Giacomo Campora

Giacomo Campora, Amministratore Delegato di Allianz S.p.A. ha commentato: “L’acquisizione di Aviva Italia S.p.A. si inquadra nella nostra strategia di sviluppo nel mercato assicurativo, basata su una solida piattaforma tecnologica e su investimenti continui per offrire a Clienti e Agenti servizi e prodotti di eccezionale qualità. L’esperienza di integrazione degli Agenti Milano Assicurazioni e SASA, iniziata nel 2014, conferma che da ogni nuova esperienza si impara e si cresce molto, tutti insieme, agenti, personale di agenzia e dipendenti della Compagnia “.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

La radio è diventata una piattaforma con fruitori smart ed è estremamente efficace nel drive to store. Radiocompass: ‘La Radio Rende’

La radio è diventata una piattaforma con fruitori smart ed è estremamente efficace nel drive to store. Radiocompass: ‘La Radio Rende’

Ferrari, ok al bilancio. Elkann confermato presidente: Progressi verso short list per nuovo ceo, primo modello tutto elettrico nel 2025

Ferrari, ok al bilancio. Elkann confermato presidente: Progressi verso short list per nuovo ceo, primo modello tutto elettrico nel 2025

Terremoto in Lega Serie A, 7 club chiedono le dimissioni del presidente Dal Pino: Irrevocabile sfiducia da parte delle società, tra cui Juve e Inter

Terremoto in Lega Serie A, 7 club chiedono le dimissioni del presidente Dal Pino: Irrevocabile sfiducia da parte delle società, tra cui Juve e Inter