Maurizio Ganz rinnova con Milan femminile

Maurizio Ganz avrebbe sicuramente voluto festeggiare il suo rinnovo sulla panchina di AC Milan femminile con un risultato diverso sul campo.

Invece le rossonere, due giorni dopo la firma del contratto da parte del tecnico che lo vedrà in casa Milan fino al 2022, hanno perso nettamente 4-0 la sfida scudetto con la capolista Juventus Women andata in scena al J. Training Center di Vinovo. Barbara Bonansea, Lina Hurtig, Andrea Staskova e Arianna Caruso le marcatrici bianconere per un poker che porta così una Juventus ancora a punteggio pieno dopo quindi partite giocate, + 6 in classifica sulle dirette inseguitrici del Milan, una seria ipoteca sulla vittoria finale del campionato targato Tim Vision. La partita ha goduto di un’ampia visibilità in televisione e in streaming, trasmessa in diretta tv su Sky Sport Uno e Sky Sport Serie A, sulla piattaforma Tim Vision e sul canale tematico bianconero Jtv, molto meno almeno alla vigilia sui quotidiani specializzati.
Dal suo arrivo sulla panchina rossonera, nella stagione 2019-2020, Ganz ha collezionato 37 presenze, di cui 27 vittorie, 4 pareggi e 6 sconfitte. In queste gare la squadra ha messo a segno complessivamente 83 gol, subendone 32.
“Sono orgoglioso di questo rinnovo, per me è stata una grande sfida e sono felice di poter proseguire nel lavoro iniziato nella stagione scorsa con l’obiettivo di lottare per i colori rossoneri. Noi diamo sempre il massimo, come abbiamo fatto sino a oggi, per ripagare la vicinanza e la fiducia del Club, della dirigenza e dei tifosi, che spero di poter rivedere presto negli stadi”, ha dichiarato il Mister dopo la firma del contratto.
“Siamo molto soddisfatti dell’eccellente lavoro svolto da Maurizio Ganz e dal suo staff: la squadra sta disputando una stagione straordinaria e siamo convinti che insieme possiamo costruire un importante percorso di crescita. Per noi la Prima Squadra Femminile è una componente rilevante dell’identità del Club e in Maurizio ha trovato basi solide e dinamiche per il suo sviluppo”, ha detto Ivan Gazidis, Amministratore Delegato di AC Milan.
“Ganz ha dimostrato sul campo il suo valore. Attraverso una visione di gioco innovativa ha fatto crescere il collettivo della squadra dando un’impronta moderna. Ha saputo dare unità al Gruppo riuscendo allo stesso tempo a valorizzare le singole interpreti. Siamo molto contenti di proseguire il nostro viaggio insieme a Maurizio”, ha concluso Paolo Maldini, Direttore Area Tecnica di AC Milan.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

DS Automobiles e Federgolf insieme per i prossimi tre anni

DS Automobiles e Federgolf insieme per i prossimi tre anni

Milan prima squadra di calcio a varare un ‘Manifesto della comunicazione non ostile per lo sport’

Milan prima squadra di calcio a varare un ‘Manifesto della comunicazione non ostile per lo sport’

Vezzali scrive a Gravina, numero uno della Figc: Ok del governo a 25% tifosi per gli Europei di calcio

Vezzali scrive a Gravina, numero uno della Figc: Ok del governo a 25% tifosi per gli Europei di calcio