Top Manager donne con la migliore reputazione online. Sul podio Prada, Grieco e Ripa

Qual è la reputazione online delle donne ai vertici delle aziende italiane? Secondo l’osservatorio di Reputation Science – che ogni mese analizza l’andamento della Web Reputation dei top manager delle principali aziende italiane – a febbraio al primo posto troviamo Miuccia Prada. La stilista, protagonista della Milano Fashion Week e tra gli sponsor di Luna Rossa in America’s Cup, con 55,55 punti ottiene il primo posto della classifica al femminile di Reputation Science.

Arriva al secondo posto Patrizia Grieco (49,98), Presidente di Mps, che al B20 è stata chiamata a guidare la task force su Integrità e Compliance. Terzo gradino del podio per l’Amministratore Delegato e Direttore Generale di Open Fiber Elisabetta Ripa (49,22), che nell’ultimo mese ha siglato la partnership con Telespazio per portare la connettività a banda larga anche nei luoghi più remoti e isolati sul territorio nazionale. Quarto posto con 49,05 punti per Elisabetta Franchi, a febbraio impegnata alla MFW, seguita dall’AD di Kiko: Cristina Scocchia (48,52) a febbraio ha lanciato la collezione di San Valentino per la prevenzione dei tumori e dichiarato di voler aprire 300 nuovi negozi del brand. La Presidente di Fininvest Marina Berlusconi (48,07) è sesta, seguita al settimo posto dall’AD di Coop Italia Maura Latini (44,90) e dalla Presidente di Poste Italiane Bianca Maria Farina, che a febbraio è stata citata sul web per il suo incontro con il neo premier Mario Draghi e con il punteggio di 42,71 guadagna l’ottavo posto. Chiudono la top10: Micaela Le Divelec Lemmi (41,33), AD di Ferragamo, che ha firmato un accordo con Amazon contro la contraffazione, e Michaela Castelli (40,45), Presidente di Acea, che ha definito il Recovery Fund «una grande opportunità per l’Italia». Undicesimo posto per Vera Fiorani (36,11), AD di Rfi, impegnata nello sviluppo delle ferrovie nelle Marche, mentre la Presidente di Terna Valentina Bosetti è dodicesima (34,66).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Maccanico lascia Sky per guidare il progetto della nuova Cinecittà presieduta da Chiara Sbarigia

Maccanico lascia Sky per guidare il progetto della nuova Cinecittà presieduta da Chiara Sbarigia

<strong> Venerdì 16 e Sabato 17 aprile </strong> Pio e Amedeo battono Serena Rossi. De Filippi stacca Gioè (r)

Venerdì 16 e Sabato 17 aprile Pio e Amedeo battono Serena Rossi. De Filippi stacca Gioè (r)

“La pandemia non è un gioco della comunicazione con cui accaparrarsi i voti”, dice il ministro Patuanelli

“La pandemia non è un gioco della comunicazione con cui accaparrarsi i voti”, dice il ministro Patuanelli