Nicola Lillo da Cdp a Plazzo Chigi nel team di Giugliano per la comunicazione e i rapporti con la stampa estera

A un anno e mezzo dal suo arrivo, Nicola Lillo lascia l’ufficio stampa di Cassa Depositi e Prestiti per passare al team, guidato da Ferdinando Giugliano (ex Finanzial Times e Bloomberg), che a Palazzo Chigi si occupa della comunicazione e dei rapporti con la stampa estera, posizione strategica per l’attività del governo di Mario Draghi.


Lillo, classe 1989, laureato in Giurisprudenza e in Storia, ha iniziato l’attività giornalistica collaborando durante gli studi con Il Resto del Carlino e in seguito con Il Fatto Quotidiano e con l’Ansa, (nel 2015 anche come corrispondente da Mosca). Nel 2016 è entrato alla Stampa, lavorando nella sede di Torino e in quella romana fino alla chiamata nell’ottobre 2019 di Davide Colaccino, direttore comunicazione, affari istituzionali e sostenibilità di Cdp.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Giornalismo e querele. Le opinioni di Ranucci (colpiti i non omologati); Porro e Giordano (inchieste sempre più difficili), scontro Sansonetti-Odg

Giornalismo e querele. Le opinioni di Ranucci (colpiti i non omologati); Porro e Giordano (inchieste sempre più difficili), scontro Sansonetti-Odg

Mediaset: Nessuna apertura dell’ultima ora su Vivendi, ma ok a soluzioni positive per tutti

Mediaset: Nessuna apertura dell’ultima ora su Vivendi, ma ok a soluzioni positive per tutti

Ferrari, ok al bilancio. Elkann confermato presidente: Progressi verso short list per nuovo ceo, primo modello tutto elettrico nel 2025

Ferrari, ok al bilancio. Elkann confermato presidente: Progressi verso short list per nuovo ceo, primo modello tutto elettrico nel 2025