Ammirati (Rai Fiction): Montalbano continua a vincere per la qualità. Zingaretti: risultato così significa condivisione

“Nove milioni di spettatori hanno seguito su Rai1 ‘Il metodo Catalanotti’ con il 38.5% di share, con punte di oltre 10 milioni e pari al 48%. Non finisce di stupire il Commissario Montalbano”. Lo dichiara il direttore di Rai Fiction Maria Pia Ammirati, sottolineando che la fiction è “ancora una volta a livelli record di ascolti che confermano un’affezione profonda verso il personaggio di Andrea Camilleri e l’interpretazione di Luca Zingaretti che ne restituisce l’ironia, il disincanto, la determinazione e il senso di giustizia”.

Maria Pia Ammirati (Foto ANSA/ANDREA FASANI)

“Montalbano continua a vincere anche per la qualità della scrittura e della regia, e per la squadra degli attori. È un grande successo che Rai Fiction vuole condividere con Palomar a cui va il ringraziamento per questa entusiasmante avventura seriale che da vent’anni trionfa in Italia e nel mondo”, conclude la Ammirati.

Luca Zingaretti ha affidato ai social una dedica agli oltre 9 milioni di telespettatori che hanno guardato l’ultimo episodio di Montalbano andato in onda ieri sera su Rai1 “Il Metodo Catalanotti” e seguito da oltre 9 milioni di telespettatori di cui l’attore romano non è stato solo protagonista, ma anche regista. “E’ stato bello ieri per me, devastato dalla nostalgia, riguardarmi ‘Il metodo Catalanotti’ – scrive Zingaretti – Ho risentito gli odori delle spiagge siciliane, ne ho assaporato i colori, ho gustato la dolcezza di quei nostri luoghi. E’ stato bello per me commuovermi ed emozionarmi, intenerirmi e sorridere per le debolezze dei nostri amici, per i loro difetti, per le loro vicende, per le loro vigliaccherie e per i loro amori così semplicemente autentici e umani”.

“Ma ancora di più è stato bello scoprire che ieri eravamo come al solito, ma più del solito, in tantissimi. Un risultato così significa ‘condivisione’. Significa ‘ritrovarsi’, significa un popolo che quando viene chiamato a raccolta risponde compatto, con amore. E di questi tempi non è tanto, è tutto. Oggi non vi voglio dire grazie, voglio solo dire ‘evviva!’. Gioire insieme a voi di questo senso di appartenenza e festeggiarlo perché siamo una cosa sola. E perché noi siamo ‘quelli di Montalbano'”, conclude l’attore e regista attualmente impegnato nelle riprese di una nuova serie tv Sky Original come protagonista dal titolo ‘Il Re’ che Lorenzo Mieli e The Apartment producono con Wildside.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

La radio è diventata una piattaforma con fruitori smart ed è estremamente efficace nel drive to store. Radiocompass: ‘La Radio Rende’

La radio è diventata una piattaforma con fruitori smart ed è estremamente efficace nel drive to store. Radiocompass: ‘La Radio Rende’

Ferrari, ok al bilancio. Elkann confermato presidente: Progressi verso short list per nuovo ceo, primo modello tutto elettrico nel 2025

Ferrari, ok al bilancio. Elkann confermato presidente: Progressi verso short list per nuovo ceo, primo modello tutto elettrico nel 2025

Terremoto in Lega Serie A, 7 club chiedono le dimissioni del presidente Dal Pino: Irrevocabile sfiducia da parte delle società, tra cui Juve e Inter

Terremoto in Lega Serie A, 7 club chiedono le dimissioni del presidente Dal Pino: Irrevocabile sfiducia da parte delle società, tra cui Juve e Inter